Febbraio 2017: L’ultima fermata di Marty Red

Esce oggi nelle librerie virtuali e non il romanzo d’esordio di Alessio Linder con il romanzo L’ultima fermata di Marty Red per Dunwich Edizioni.

Se siete amanti dello dell’horror, dei fantasmi e del sovrannaturale beh, non posso che segnalarvi questo romanzo che pare avere tutte le carte in regola per trascinarvi in un mondo estremamente spaventoso ed emozionante.

Ecco i dati sul libro, la trama e l’autore!

Continua a leggere “Febbraio 2017: L’ultima fermata di Marty Red”

Blog Tour Contaminati – Tappa #1: intervista a Erica Gatti e Sofia Guevara

Cari Monsters qui sintonizzati, oggi si parla di un libro che mi ispirava fin dalla sua timida comparsa nel lontano settembre. Ho aspettato (ovviamente, dato che l’uscita era il 18/11) più o meno pazientemente la sua uscita (stalkerando le autrici) e con grande piacere parto oggi con la prima tappa del blog tour dedicato a Contaminati (Talent – Centauria Libri) di Erica Gatti e Sofia Guevara.

Essendo la tappa di apertura, mi sembrava carino iniziare parlando proprio con le autrici che sono state bravissime a costruire insieme un libro dalla trama complessa e ben 4 personaggi principali.

Talmente brave che anche le risposte alle mie domande sono… insieme! A voi scoprire chi ha risposto cosa; io l’ho trovata divertentissima 😉

Di seguito, quindi, trovate tutti i dati sul libro, sulle autrici, l’intervista di presentazione e come fare per partecipare al #Giveaway che mette in palio una copia del libro!

Continua a leggere “Blog Tour Contaminati – Tappa #1: intervista a Erica Gatti e Sofia Guevara”

Recensione: Dead Man di Domino Finn

Dead Man (Dunwich Edizioni) è stato il primo romanzo che ho portato con me durante queste brevissime vacanze. Il libro di Domino Finn mi aveva convinto subito grazie ad una parola: negromante, Cisco Suarez ha la stessa capacità della mia amata Anita Blake, protagonista dell’omonima serie uscita dalla penna di Laurell K. Hamilton.

In realtà le affinità non sono molte tra i due personaggi, né l’ambientazioni o la storia ma è stato il motore che mi ha spinto a dargli una possibilità (e a scalare la TBR list 😛 ) e sono stata felicissima di dargliela perché adoro gli urban fantasy ben scritti e i personaggi originali e, beh, qui ci sono entrambi.

Vi lascio quindi con la trama e la recensione, consigliandovi caldamente di accaparrarvi una copia di Dead Man (Dunwich Edizioni) di Domino Finn.

Continua a leggere “Recensione: Dead Man di Domino Finn”

Ally Rose. La quinta vittima: intervista a Morgan Cavendish

Era il lontano ottobre quando arrivò sulla pagina FB di Wonderful Monster la segnalazione dell’uscita di questo romanzo. Inutile dire che mi conquistò da subito grazie alla copertina e ad una trama intrigante. Da allora ne è passato di tempo e finalmente sono riuscita a concentrarmi e finire di leggere questo romanzo che non ha affatto deluso le mie aspettative, anzi!

In attesa di leggere la recensione (a 4 stelline, vi preannuncio) che scriverò mentre sono in vacanza (sì, perché non posso fare a meno di pensarvi anche in vacanza ^_^ ) ecco l’intervista che ho realizzato con l’autrice, grazie alla quale scoprirete molto su questo romanzo e sui suoi personaggi.

Ecco le domande che ho rivolto a Morgan Cavendish su Ally Rose. La quinta vittima!

Continua a leggere “Ally Rose. La quinta vittima: intervista a Morgan Cavendish”

Blog Tour #4 + Giveaway: la Playlist di Dream Bender – Eveline Durand

Bentornati sul blog! Mi scuso per l’assenza degli ultimi giorni ma impegni vari mi portano lontano da qui. Ciò non significa che non vi pensi e che non legga (eresia!) però virtualmente sono un po’ più assente. Cercherò di farmi perdonare con un mese di luglio ricco di iniziative e contenuti, il primo dei quali riguarda il blog tour di Dream Bender di Eveline Durant. Neanche a dirlo, quello che mi ha fatto capitolare è stata la splendida copertina realizzata da Catnip Design (QUI la loro pagina FB): potete darmi torto? E’ stupenda e vi assicuro che dal vivo è bellissima! Ovviamente è l’immagine di un romanzo che si preannuncia particolare fin da subito, con una protagonista – per una volta – simpatica e intraprendente.

Chiaramente, non finisce qui perché vi aspetta anche un ricco giveaway grazie al quale potrete vincere una copia cartacea e una copia ebook del libro.

A questo punto non resta che andare a scoprire i contenuti speciali di questa tappa n° 4 e tentare la fortuna ^_^

Continua a leggere “Blog Tour #4 + Giveaway: la Playlist di Dream Bender – Eveline Durand”

Book Tour + Giveaway: Metritropolis by Joel Ohman

Wonderful Monster è oggi tappa di un blog tour dedicato a Meritropolis di Joel Ohman, il primo volume (in lingua inglese) di un interessante thriller distopico ambientato in un mondo in cui ad ognuno viene assegnato un punteggio di merito, a seconda dell’importanza che il cittadino ha per la propria città. Inutile dire che un punteggio basso implica una punizione esemplare: essere espulso dalla città e lasciato in balia delle creature selvagge che circondano le mura di Meritropolis.

Protagonista del romanzo è uno dei cittadini col punteggio più alto. Ma Charley, questo il suo nome, ha appena visto il fratello espulso da Meritropolis e ha un solo obiettivo: distruggere il sistema.

Continua a leggere “Book Tour + Giveaway: Metritropolis by Joel Ohman”

Nove braccia spalancate: intervista a Benny Lindelauf

benny lindelauf - nove braccia spalancateEra il lontano (ormai) dicembre quando una mail arrivò all’indirizzo del blog proponendomi di leggere un libro dal curioso titolo Nove Braccia Spalancate di un autore che ancora non conoscevo, Benny Lindelauf. La mia innata curiosità mi ha portato a rispondere sì e mai come in questo caso posso dire di esserne stata super felice.

Innanzitutto perché ho letto un libro davvero bello, ho conosciuto una persona estremamente simpatica e professionale, Anna Becchi (traduttrice, consulente editoriale e molto altro) e ho avuto l’estremo piacere di incontrare di persona l’autore.

Nederlands-Letterenfonds-logo-RGBE’ infatti in Italia Benny Lindelauf per un tour di presentazioni del suo libro, pubblicato nel nostro paese grazie a molte persone che hanno creduto – e a ragione – in Nove benni lindelauf - olandaBraccia Spalancate, a partire proprio da Anna che aveva letto oltre 10 anni fa il romanzo e lo ha fortemente voluto portare qui, dalle Edizioni San Paolo – l’Editore italiano, all’Ambasciata dei Paesi Bassi e ultimo, ma non ultimo per importanza, la Nederlands Letterenfonds, un ente dal compito importantissimo: sostenere la letteratura Olandese all’estero e favorire l’interscambio di autori.

Dopo questa doverosa premessa, parliamo del libro.

Continua a leggere “Nove braccia spalancate: intervista a Benny Lindelauf”

[Blog Tour] Recensione: Lieve come un respiro di Jennifer L.Armentrout

jennifer armentrout - lieve come un respiroE’ partito in occasione dell’uscita di Lieve come un respiro il blog tour dedicato all’ultimo libro della trilogia dedicata ai Gargoyle di Jennifer L.Armentrout, targato HarperCollins Italia.

Con molto piacere, eccomi parte di questo tour relativo ad una delle più belle serie che io abbia letto negli ultimi anni (fa a gara con con Alice in Zombieland di Gena Showalter ma non saprei dire chi la spunterebbe; per quanto vi riguarda leggetele entrambe!) e, sono felice di premetterlo subito, quest’ultimo libro riesce a tenere testa ai due precedenti confermando il grande talento dell’autrice nel saper creare storie originali e personaggi indimenticabili.

Volete leggere la mia recensione? Eccola!

trama-new

Ogni decisione porta con sé delle conseguenze, è un fatto. Ma le scelte che si trova ad affrontare la diciassettenne Layla sono più difficili del normale. Luce o tenebra? Il sexy e pericoloso Principe degli Inferi Roth, oppure Zayne, lo splendido Guardiano che lei non avrebbe mai sperato di poter avere? A quale parte del proprio cuore dare ascolto? Layla, poi, ha un altro problema: è stato liberato un Lilin, un demone tra i più terribili, che sta portando devastazione nella vita di tutti quelli che la circondano, compreso il suo migliore amico Sam. Per risparmiargli una fine di gran lunga peggiore della morte, lei deve scendere a patti col nemico, mentre tenta di salvare la città, e tutta la sua specie, dalla distruzione. Divisa tra due mondi e due amori, Layla non ha certezze, nemmeno quella di sopravvivere, soprattutto quando un antico accordo torna a incombere su tutti loro. Ma a volte, quando sembra che la verità non esista, è il momento di dare ascolto al proprio cuore, schierarsi e combattere fino all’ultimo respiro.

Titolo: Lieve come un respiro (The Dark Elements #3)
Titolo originale: Every Last Breath
Autore: Jennifer L.Armentrout
Traduttore: Alice Cesarini
Editore: HarperCollins Italia
Collana: HM
Pagine: 374
Prezzo: E. 7,99 ebook – E. 14,90 cartaceo (E. 12,67 su Amazon)
Data di uscita: 09 febbraio 2016

la serie

The Dark Elements di Jennifer L.Armentrout è composta da 3 volumi:

jennifer armentrout - caldo come il fuoco hmjennifer armentrout - freddo come la pietrajennifer armentrout - lieve come un respiro

recensione-new

Spiegare cosa significhi arrivare alla fine di una serie così emozionante e ben scritta non è mai semplice. Spesso si dice che quando amiamo un libro non vorremmo mai che finisse, è quindi con una punta di tristezza che ci si appresta a scrivere la parola fine con una recensione ma c’è qualcosa che ci spinge a continuare a parlarne e cioè contagiare chi ancora non l’ha letta, dandogli ottime e autentiche motivazioni per farli entrare nel mondo creato così magistralmente dalla Armentrout.

Cercherò in questa recensione di fare meno anticipazioni possibili, proprio per consentirvi di riprendere in mano tutta la serie senza svelarvi troppo, sapendo fin da subito che è un compito difficile.

Innanzitutto vi consiglio, se siete completamente a digiuno di questa serie di leggere la mia recensione al primo volume “Caldo come il fuoco” (QUI) per capire l’ambientazione e le regole base del nuovo mondo creato dall’autrice.

jennifer armentrout - gargoyleIn breve, ci troviamo in un mondo dove i Gargoyle sono guardiani degli umani e hanno il compito di proteggerli dai Demoni che camminano sulla terra. Layla, la protagonista, è metà guardiana e metà demone, ha capacità particolari (sa riconoscere i Demoni e riesce a “marcarli” per far sì che i guardiani li individuino e li emilinino) ed è molto pericolosa (basta un bacio per rubare l’anima a qualsiasi uomo). Nel primo volume si troverà alle prese con la sua duplice natura rappresentata da un lato dalla “purezza” di Zayne, figlio dell’uomo che l’ha cresciuta e verso il quale inizia a provare sentimenti profondi, dall’altra dall’oscurità di Roth, un Demone affascinante tanto quanto arrogante, che riuscirà a fare breccia nel suo cuore.

Nel secondo volume, Layla dovrà individuare un demone particolarmente pericoloso, il Lilin, e non avrà vita semplice perché lui è della sua stessa natura. Natura che la porta su strade poco note e la fanno dubitare anche di se stessa.

Questa ricerca non si conclude con Freddo come la Pietra ma prosegue in Lieve come un Respiro. Ed è in questo terzo e ultimo volume che l’autrice ricondurrà tutti i fili lasciati appesi nei volumi precedenti. Scopriremo di più del mondo dei Guardiani (ma anche dei loro capi, gli Angeli), faremo una escursione tra i Demoni, capiremo che non sempre chi è votato al bene ha lo sguardo così “puro” e, di contro, anche chi per definizione è “dannato” non sempre è capace di fare esclusivamente del male.

Seguiremo la ricerca del Lilin e, soprattutto, i più romantici, scopriranno finalmente chi ha conquistato il cuore di Layla.

Avventura, romanticismo, sentimenti, combattimenti. C’è davvero tutto quello che si può desiderare in Lieve come un respiro. La Armentrout riesce a chiudere in maniera eccellente una serie tra le più belle degli ultimi anni, con grazia e completezza confermando che la sua vena di scrittrice urban fantasy è non solo ricca, ma anche ispirata. Un grande merito che va all’autrice è quello di saper dosare in maniera perfetta momenti adrenalinici, colpi di scena, romanticismo, fantasia, umorismo e a condire tutto con quell’originalità che sempre più facciamo fatica a trovare nel genere (urban fantasy) e nel target di riferimento (YA/NA).

Come diceva qualche giorno fa un’amica blogger (Caterina sei tu!) fondamentalmente per alcuni libri non sarebbe necessario scrivere pagine su pagine, commenti, motivazioni, esempi. Basterebbe un grande, enorme, sintetico: leggetelo! e sarebbe già tutto quello che dovreste sapere.

Consigliatissimo!

U.U Quasi dimenticavo. Forever & Ever …

jennifer armentrout - team roth


Ultimo, ma non ultimo… ecco il calendario con le tappe del blog tour cosicché possiate sentire tutte le opinioni dei siti coinvolti:

16 febbraio angeltany.blogspot.it
17 febbraio bostonianlibrary.blogspot.it 
18 febbraio newadultedintorni.blogspot.it 
23 febbraio crazyforromance.blogspot.it
24 febbraio ilcoloredeilibri.blogspot.it 
25 febbraio wonderfulmonsterbook.wordpress.com
26 febbraio www.leggereromanticamente.com

autrice-new

Jennifer l ArmentroutAl vertice delle classifiche del New York Times e di USA Today, Jennifer L. Armentrout ha raggiunto la fama grazie alla serie Lux, di cui fa parte il bestseller Obsidian. Autrice di successo affermatasi nei generi Young Adult Paranormal, Science Fiction e Fantasy vive in West Virginia con il marito e l’amatissimo jack russell Loki. Freddo come la pietra è il terzo appuntamento con la serie The Dark Elements, di cui fanno parte il prequel Dolce come il miele e Caldo come il fuoco, entrambi pubblicati da Harlequin Mondadori.

News Journal #2: 4 novità firmate Dunwich Edizioni

Books_news

Eccoci tornati ad un nuovo appuntamento della rubrica News Journal. In cosa consiste questa rubrica? Si tratta di segnalare, come fosse un giornale, una carrellata di uscite che hanno un comune denominatore: stessa data, stesso genere o – come in questo caso – stesso Editore.

Oggi è, infatti, il giorno dedicato all’uscita di racconti, raccolte di racconti e romanzi davvero interessanti di genere Horror, Urban Fantasy e Steampunk firmati Dunwich Edizioni.

Continua a leggere “News Journal #2: 4 novità firmate Dunwich Edizioni”

Febbraio 2016: anteprima 2084. La fine del mondo di Boualem Sansal

boualem sansal - 2084Sarà in libreria tra pochi giorni un romanzo distopico ispirato alla celebre opera di George Orwell “1984”, “2084. La fine del mondo” dello scrittore algerino Boualem Sansal (Neri Pozza).

Come facilmente deducibile dal titolo, ci troviamo in un futuro non troppo lontano dove tutti gli incubi del presente sembrano realizzati nella forma di una feroce teocrazia totalitaria.

Forse la religione fa amare Dio, ma niente è più efficace per far detestare l’uomo e odiare l’umanità.

Sotto l’egida di una religione che ha tutte le risposte (dopo aver deciso quali sono le domande), il mondo è finalmente in pace e gli abitanti felici (anche se alle persone non resta che «morire per vivere felici», come recita il motto dell’esercito abistano). I ricordi delle guerre sante del passato sono ormai lontani e per chi non si pone troppi dubbi e sottostà alla volontà di Yölah, tutto scorre “sereno”.

Continua a leggere “Febbraio 2016: anteprima 2084. La fine del mondo di Boualem Sansal”