Blog Tour + Giveaway: Noi che (non) sappiamo amare di Eilan Moon

E’ da poco in libreria il nuovo romanzo di Eilan Moon (RIP, Epistole sporche di sangue) dal titolo “Noi che (non) sappiamo amare”.

Il suo primo new adult è risultato finalista al premio “Il mio esordio 2017” e promette di farci conoscere una coppia davvero… scoppiettante. Massimo e Giulia sono infatti gli ospiti di questa tappa, in una intervista doppia che li metterà (o almeno ci proverà) a nudo.

Ma non è tutto: questo tour vi darà la possibilità di vincere ben 3 copie del romanzo e l’unica cosa che vi viene richiesta è lasciare un commento sotto gli articoli dei blog facenti parte il tour! Sotto trovate tutte le istruzioni per chi volesse aumentare le chance di vincere e… buona lettura!

Giulia, una studentessa di origini romane, è alle prese con un punto di svolta della sua vita. La sua famiglia le ha sempre dato tutto il sostegno economico di cui aveva bisogno, ma non le ha mai offerto l’unico bene che fosse realmente prezioso per lei: l’affetto. Per questo, stanca della vita che conduce e della caotica città, decide di trasferirsi a Jesolo per ricominciare e diventare finalmente autonoma. Abbandonata dall’amica Rossana, Giulia si ritrova a convivere con un ragazzo sconosciuto e con la sua cagnolina Magia in una bella casa di Jesolo, circondata dal silenzio e dalla natura. Massimo, il suo coinquilino, è un ornitologo estremamente affascinante che sogna un dottorato in Irlanda e che allontana qualunque ragazza affermando di essere gay. Ciò che Giulia non sa è che Massimo, in realtà, non solo è etero ma è anche attratto da lei quanto lei lo è da lui. E allora perché entrambi rifiutano di cedere ai loro sentimenti? La storia di un amore difficile quanto travolgente.

Titolo: Noi che (non) sappiamo amare
Autore: Eilan Moon
Pagine: 276
Prezzo: E.10,40 cartaceo (QUI su Amazon) – E. 1,99 ebook
Data di uscita: 04 gennaio 2018

Sono tantissimi i contenuti aggiuntivi che abbiamo pensato per voi. Un percorso diverso e ricco di curiosità che vi porterà a conoscere il nuovo romanzo di Eilan Moon, il suo primo New Adult.

Ecco tutti i blog che ospitano le tappe e gli argomenti che tratteranno:

Ospiti di oggi del blog, nientemeno che Massimo e Giulia. E’ per me un grande piacere e onore poter parlare con loro per conoscerli meglio e sbizzarrirmi nel chiedergli curiosità sulla loro storia.

Voi siete curiosi? Ecco com’è andata!

1. Innanzitutto, grazie per essere qui. Rompiamo subito il ghiaccio: raccontateci qualcosa di voi?

Massimo (Nick Bateman)

M – Mi chiamo Massimo, per gli amici, che sono pochi, sono solo Buba. Sono un tipo che ci tiene alla propria privacy e che quindi non si confida. Di certo non con voi estranei. Sono ornitologo e vivo nella laguna di Jesolo.
G – Mi presento subito: sono Giulia, nata a Roma, ma non mi sento romana perché cerco ancora la mia casa e non ho ben capito se potrebbe diventare Jesolo casa mia. Lo spero, però. Sono figlia unica, ho una famiglia che non ritengo tale e ho lasciato tutto per trovare me stessa e spero anche i valori che i miei non mi hanno insegnato, ma che sento appartenermi.

2. Cosa pensi dell’altro?

M – Che domanda è? (Ride)
G – Massimo ha seri problemi nel decidere se una persona gli sia simpatica oppure no. Almeno ha problemi con me.

3. Cos’è per te l’amore?

Giulia (Katherine McNamara)

M – L’ho sentita tante volte questa parola. Il problema è che viene pronunciata con leggerezza, mentre ci si dovrebbe lavare le mani quando si tocca il cuore di qualcuno, ecco perché mi guardo bene dal farlo.
G – L’amore è un sentimento che fa male da morire e che non voglio provare mai più. Sia in amicizia che in altro senso.

4. Quali sono i tuoi obiettivi di vita?

M – Trasferirmi in Irlanda per il mio dottorato.
G – Non ho obiettivi, ho solo speranze.

5. Qual è la tua più grande delusione e la tua più grande gioia?

M – Scusate, ma non vi riguarda.
G – Delusioni ne ho avute talmente tante che non saprei da dove iniziare… forse Rossana è stata la più grande. Lei era la mia migliore amica o così credevo. Le ho regalato l’anima e lei ci ha camminato sopra. Gioia? Non mi viene in mente niente, chiedo venia.

Che ne dite? Sono due bei tipetti, vero? Pensate le faville (o gli incendi) quando si incontrano…

Abbinato a questo splendido Blog Tour c’è un succoso giveaway che mette in palio ben 3 copie di questo romanzo, una cartacea e due digitali.

Per partecipare all’estrazione finale dovrete compilare il seguente form ma ricordatevi che l’unica cosa obbligatoria è quella di lasciare un commento a ogni tappa.

Ci sono anche altre opzioni che vi daranno la possibilità di aumentare le chance di vincere. A vostra scelta potrete:

lasciare una recensione al romanzo (solo per chi avesse già letto il libro) su Amazon o Goodread (facoltativo);
condividere uno dei post del tour su Facebook, taggando 3 persone che possano essere interessate al genere del romanzo in palio (facoltativo).

Il 18 gennaio a mezzogiorno scade il termine per la compilazione del form. La sera stessa nel blog Storie di notti senza luna troverete l’ultima tappa e l’annuncio dei tre fortunati vincitori estratti con RANDOM attraverso il form.

Eilan Moon è il “nome de plume” di una scrittrice milanese. Classe 1980, è la fondatrice del lit-blog Storie di notti senza luna e articolista per We Smile magazine.

Ha già pubblicato diversi romanzi, tra i quali la trilogia gotica R.I.P. che è stata finalista al premio per la letteratura dell’orrore “John Polidori”.

Con l’editore Bookabook è appena uscito il noir storico dal titolo Epistole sporche di sangue.

Noi che (non) sappiamo amare è il suo primo romanzo new adult.

Annunci

5 pensieri riguardo “Blog Tour + Giveaway: Noi che (non) sappiamo amare di Eilan Moon

  1. Urca! Giulia e Massimo sono proprio due tipetti … che caratterino!! Hanno caratteri molto diversi mi pare di capire… almeno è quello che ho intuito dall’intervista, visto che hanno risposto in maniere totalmente diverse ad ogni domanda! 😉
    Son troppo curiosa di leggere il libro per scoprire cosa capiterà a loro ^_^

    Mi piace

  2. Wow adoro le interviste ai personaggi dei libri perchè ti fa venire voglia di fare due chiacchiere con loro e conoscerli di più…e dopo questa intervista sono molto curiosa di conoscere meglio Massimo! Spero che nel libro si sbottoni un po’ di più e che si faccia conoscere da Giulia e da noi! 🙂
    PS: adoro Nick Bateman!! 🙂 ❤

    Mi piace

    1. Massimo è proprio un bel tipetto, del tutto intenzionato a tenere le sue carte ben nascoste. Ma fino a quando riuscirà nell’impresa? 😉
      P.S. ma sai che non conoscevo Nick Bateman?!? Shame on me!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...