Il filo rosso: intervista ad Alessia Coppola

A volte Spesso mi capita che il tempo scorra così veloce da lasciarmi veramente indietro, a tal punto che mi domando sempre dove debbano correre i giorni e i mesi. Questo per dirvi che ho adocchiato Il filo rosso (HarperCollins Italia) di Alessia Coppola in agosto, poco dopo l’uscita dell’e-book, e da allora mi sono ripromessa di leggerlo e recensirlo.

alessia-coppola-alice-from-wonderlandEcco, non so esattamente cosa sia successo tra agosto e dicembre ma finalmente ho potuto perdermi tra le pagine di questo romanzo di cui mi sono innamorata (aumentando così di almeno altri 3 libri la mia TBR, ovvero la trilogia di Alice from Wonderland. A proposito, non è stupenda questa cover?), un libro che ho consigliato durante la mia trasmissione radio e che ho potuto approfondire grazie all’autrice, Alessia, che ha gentilmente risposto a tutte le mie domande.

Qui sotto trovate la trama (in attesa della recensione) e l’intervista all’autrice andata in onda la scorsa settimana, dove troverete che la consiglio vivamente come auto-regalo di Natale. In realtà la consiglio come auto-regalo sempre quindi, segnatevi il titolo nella vostra WishList e fatemi sapere 😉

Continua a leggere “Il filo rosso: intervista ad Alessia Coppola”

Blog Tour + Giveaway Tappa #1: Il Giardino di Penelope, le 5 + 1 parole chiave

Settembre è uno di quei mesi che sembrano di 30 giorni ma, sotto sotto, non durano più di una settimana. Insomma, sono appena tornata dalle ferie ed è già partita la prima decina del mese! Meno male che a tirarci su di morale ci sono sempre i libri, le storie che ci appassionano, commuovono, trasportano in un altro mondo, anche se simile in tutto e per tutto al nostro.

Ed è con questa premessa che parto subito a presentarvi la prima novità in lettura del mese, un libro che è difficile racchiudere in schemi e definizioni, ma che potrebbe riassumersi indubbiamente in un LEGGETELO e ne rimarrete ammaliati.

Con piacere, quindi, do il via al blog tour de Il Giardini di Penelope di Elena Scigliuzzo, pubblicato nella collana Talent (fin’ora un libro più bello dell’altro, qui si parla di Lezioni di Seduzione e qui di Insomnia) di Centauria. Nella mia tappa si parlerà di parole chiave che girano attorno al libro. Ringrazio quindi l’autrice che ha scritto, per ognuna, un suo commento.

E poi (sì, non è finita qui) legato a questo tour c’è la possibilità di vincere una copia cartacea del libro! Qui sotto tutti i contenuti speciali e le istruzioni per tentare la fortuna!

Continua a leggere “Blog Tour + Giveaway Tappa #1: Il Giardino di Penelope, le 5 + 1 parole chiave”

Baci, sabbia e stelle: intervista a Marilena Boccola

Quando si pensa all’estate la prima cosa che mi viene in mente è la spiaggia, il mare, la sabbia e il fantastico cielo stellato che in riva, di notte, ha davvero qualcosa di magico. Quella magia che solo momenti magici e “a tempo determinato” sono in grado di trasmetterci.

Un po’ come accade alla protagonista di Baci, sabbia e stelle che un’estate – quella del 1982 – non la dimenticherà più per il resto della vita. Una storia d’amore intensa, la spensieratezza dell’adolescenza, un’estate che si respirava nell’aria insieme alla gioia di una scalata – quella calcistica – che ha portato l’Italia in vetta al mondo.

Con queste premesse inizia un romanzo ideale per il periodo (e non solo) che vi darà modo di rivivere quel periodo, assaporare i cocktail freschi in riva al mare, ascoltare le canzoni preferite, rivivere le emozioni di un mondiale impresso a fuoco in tutti coloro che lo hanno vissuto.

Potevo quindi evitare di parlarvene? Che siate stati grandi o piccini, che ancora non ci foste vi innamorerete di questo libro e delle sue atmosfere perché non parla solo del passato ma anche di cosa succede ai sogni, ai ragazzi che crescono, alla vita che cambia.

Ne ho parlato insieme a Marilena Boccola, ecco la mia intervista.

Continua a leggere “Baci, sabbia e stelle: intervista a Marilena Boccola”

Maggio 2016: anteprima Gangsterland e Imagines

tod goldberg - gangsterlandSono due libri così diversi eppure saranno entrambi il libreria da domani.

Per gli amanti dei crime thriller che mischiano la mafia, i sicari e l’FBI è in arrivo Gangsterland di Tod Goldberg (Sperling & Kupfer). Qui farete la conoscenza di Sal Cupertine un perfetto marito e compagno ma anche un perfetto killer che, però, si troverà invischiato in una situazione, per una volta, decisamente inaspettata. La critica lo ha definito feroce, ironico, dark e politicamente scorretto, ed è stato selezionato fra i migliori thriller del 2014 negli USA.

Il secondo libro è rivolto a chi sta amando le storie (e le autrici) uscite dal mondo di Wattpad, in primis Anna Todd (e il suo After – qui trovate l’intervista in anteprima che le rivolsi in occasione dell’uscita di After) che qui è una delle autrici presenti nella prima raccolta di racconti scritti dagli autori più seguiti sulla piattaforma social. Si intitola Imagines. Mille e una fanfiction (Sperling & Kupfer).

Ecco le schede con tutte le info!

Continua a leggere “Maggio 2016: anteprima Gangsterland e Imagines”

Recensione: Lezioni di Seduzione di Chiara Venturelli

chiara venturelli - lezioni di seduzioneE’ da un po’ di tempo che conservo questo piccolo segreto: una compagna di letture (grazie ad Anncleire di Please Another Book per averci fatto incontrare), un’amica, ha cullato per tanto tempo un sogno e ora questo sogno è realtà. Tenerlo per me, lo ammetto, non è stato semplice però ci ha pensato Chiara Venturelli a colmare questo spazio in attesa dell’uscita di Lezioni di Seduzione (Centauria) rendendomi (e rendendo i futuri lettori) partecipe di tutte le fasi di sviluppo di questa storia nata su EFP e scelta poi per l’inaugurazione della nuovissima collana Talent attraverso la sua pagina FB (seguitela e lo scoprirete!).

Continua a leggere “Recensione: Lezioni di Seduzione di Chiara Venturelli”

Febbraio 2016: anteprima Lieve come un respiro di Jennifer L.Armentrout

jennifer armentrout - lieve come un respiroEbbene sì, siamo arrivati all’ultimo capitolo della trilogia dedicata ai Gargoyle di Jennifer L.Armentrout. Dispiaciuti? Dai, abbiamo tempo di esserlo alla fine perché Lieve come un respiro sarà in libreria da domani (!!!) e potremo finalmente conoscere tutte le risposte alle molte domande rimaste in sospeso durante Caldo Come il Fuoco e Freddo Come la Pietra.

Ma la domanda che circola – letteralmente – in rete da diversi mesi verte soprattutto sul lato romantico: chi sceglierà Layla tra il demone Roth e il gargoyle Zayne?

Perché circola in rete?

Perché il boyfriend della nostra protagonista è stato “scelto” dai lettori grazie ad un sondaggio (cui anche Wonderful Monster ha partecipato) lanciato in rete dalla stessa Jennifer. Ecco i lati positivi dei due candidati e tanti buoni motivi per scegliere uno o l’altro:

jennifer armentrout - zayne roth

E voi avete votato? Layla, dal canto suo, sembra avere le idee piuttosto chiare:

Solo con uno dei due sarei sempre stata felice, solo con lui avrei sempre riso.
Ce n’era solo uno che non soltanto desideravo, ma bramavo con tutta me stessa, e ogni secondo che sprecavo a cercare di ignorare questa consapevolezza era un secondo che non passavo con lui, un secondo in più che buttavo via vivendo senza amore, senza il vero amore, quello che dura per sempre.

Pronti a scoprire di chi si tratta? (non sarò io a dirvelo, però 😉 ) Continua a leggere “Febbraio 2016: anteprima Lieve come un respiro di Jennifer L.Armentrout”

E all’improvviso sei arrivato tu: intervista a Hélène Battaglia

helene battaglia - e all'improvviso sei arrivato tuGià ad agosto vi avevo parlato di un romanzo che fin dalla copertina mi sembrava promettente: E all’improvviso sei arrivato tu di Hélène Battaglia.

E’ questa l’occasione per approfondirne ulteriormente il contenuto, grazie ad un’intervista che la gentilissima Hélène mi ha concesso per approfondire gli argomenti trattati dal suo ultimo romanzo, che arriva dopo aver conquistato il pubblico con Appuntamento al Ritz (qui la pagina FB del romanzo) e del suo seguito Una promessa di Felicità (Baldini & Castoldi).

Curiosi? Ecco cosa mi ha raccontato del suo ultimissimo romanzo!

Continua a leggere “E all’improvviso sei arrivato tu: intervista a Hélène Battaglia”

Agosto 2015: anteprima E all’improvviso sei arrivato tu di Hélène Battaglia

helene battaglia - e all'improvviso sei arrivato tuSarà in libreria a brevissimo il nuovo romanzo di Hélène Battaglia dal titolo E all’improvviso dei arrivato tu.

Dopo il successo di Appuntamento al Ritz e Una promessa di felicità – entrambi pubblicati da Baldini & Castoldi – torna in libreria con un nuovo romanzo che già dalla trama incuriosisce. Conosceremo quindi Ava una brillante reporter con una sfrenata voglia di cambiare la sua perfetta tranquilla vita.

Ecco i dettagli sulla trama e l’autrice, in attesa di poter leggere il nuovo romanzo di Hélène Battaglia!

Continua a leggere “Agosto 2015: anteprima E all’improvviso sei arrivato tu di Hélène Battaglia”

Recensione: Quando meno te lo aspetti di Chiara Moscardelli

chiara moscardelli - quando meno te lo aspettiQuando arriva la stagione estiva il mio livello di immersione nelle letture cala vertiginosamente. Troppo caldo. Troppa stanchezza. Poche letture. Ed è qui che entrano in gioco quei romanzi che, nonostante si viva in un forno circondato da zanzare e cicale, tengono incollati alle pagine, fanno divertire, coinvolgono.

Una lunga premessa solo per dire che Quando meno te lo aspetti è uno di quei romanzi che riesce a trascinarti, ti fa identificare coi personaggi, ti porta a cene imbarazzanti, lungo improbabili inseguimenti, ti fa ridere e sorridere – neanche a farlo apposta – quando meno te lo aspetti.

Ok, bando alle ciance… ecco la mia recensione.

Continua a leggere “Recensione: Quando meno te lo aspetti di Chiara Moscardelli”

Guida astrologica per cuori infranti: intervista a Silvia Zucca

Guida astrologica_Sovra.inddL’8 giugno è uscito in libreria Guida astrologica per cuori infranti di Silvia Zucca (Nord), un libro divertente e intrigante, perfetto per il periodo estivo e non solo.

L’astrologia mi incuriosisce da sempre e l’idea di una ragazza che come linea guida usa quella delle stelle, beh, chi non ha mai pensato di leggere nell’oroscopo del giorno “oggi incontrerai la tua anima gemella”?

Lo so, le cose sono un pochino più complicate di così però gli oroscopi sono spesso una speranza anche se effimera di avere una buona giornata. Per cui, le premesse erano già ottime e scoprire la bella scrittura di Silvia Zucca mi ha dato uno sprone in più per leggere il libro e sommergerla di domande.

Volete sapere cosa le ho chiesto? Sotto trovate l’intervista [in audio] e… buona lettura!

Continua a leggere “Guida astrologica per cuori infranti: intervista a Silvia Zucca”