Settembre 2013: Terra Ignota. 1 – Risveglio di Vanni Santoni HG (Mondadori)

vanni santoni - terra ignotaIl 24 settembre arriverà in libreria il primo libro “di genere” di Vanni Santoni. Lo scrittore (e giornalista) di “Personaggi precari” (RGB, 2007), “Gli interessi in comune” (Feltrinelli, 2008) e “Se fossi fuoco, arderei Firenze” (Laterza, 2011), si cimenta, per la prima volta, nella scrittura di una trilogia nel genere fantastico. Ecco perché e di cosa parla.

Nessun cambio, solo sperimentazione. E’ questa l’idea alla base dell’immersione in un genere fin’ora inesplorato, motivazioni espresse recentemente in un’intervista ad Affari Italiani (qui l’articolo), un’incursione che ha anche l’obiettivo di sfatare un mito che circola da tempo in ambito fantasy: “Chi ha detto che il fantastico non possa essere anche una cosa seria?”. Come non essere d’accordo con lui? Intanto, sappiate che le lettere HG dopo il nome stanno ad indicare il percorso parallelo di Santoni rispetto ai romanzi che è sua consuetudine scrivere (e ne ha ben due in preparazione!).

Manca poco, quindi, prima di poter leggere il romanzo che dalla trama sembra davvero interessante.

TRAMA

È una limpida notte di luna piena, una notte di gioia e di festa, quando il Villaggio Alto subisce l’improvviso attacco di un manipolo di spietati cavalieri che portano morte e devastazione. In pochi sopravvivono: tra questi la giovane Ailis, mentre la sua migliore amica Vevisa viene rapita. Seguendo il folle proposito di vendicare la furia distruttrice che ha falcidiato il suo popolo e ritrovare Vevisa, Ailis, che è poco più di una bambina ma ha lo spirito audace e temerario di un guerriero, intraprende la sua lunga e perigliosa ricerca. Attraversando lande sconosciute e meravigliose conoscerà la schiavitù, la battaglia, le illusioni della magia e dell’amore, vedrà le molte facce della morte e capirà che senza questo iniziatico viaggio non avrebbe mai sollevato il velo sulle proprie arcane origini e sul proprio enigmatico destino: da lei potrebbe infatti dipendere l’equilibrio e il futuro stesso delle Terre Occidentali.

L’AUTORE

vanni santoniVanni Santoni HG è nato a Montevarchi nel 1978. Ha pubblicato, tra gli altri, i romanzi Gli interessi in comune (Feltrinelli 2008), Se fossi fuoco arderei Firenze (Laterza 2011) e, da coordinatore, In territorio nemico (minimum fax 2013).

Titolo: Terra Ignota. 1- Risveglio
Autore: Vanni Santoni
Editore: Mondadori
Collana: Chrysalide
Pagine: 324
Prezzo:17,00

8 thoughts on “Settembre 2013: Terra Ignota. 1 – Risveglio di Vanni Santoni HG (Mondadori)

  1. le premesse sono buone: dopo i quattordicenni, i tredicenni, i dodicenni, finalmente il fantasy italiano va in mano a uno scrittore adulto e di grande esperienza. Speriamo che il libro mantenga quello che sembra…se uno scrittore così affermato si è messo a farlo vorrà dire che aveva delle buone ragioni…..

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...