Il sogno della Bella Addormentata: intervista a Luca Centi (Piemme Freeway)

Luca Centi - il sogno della bella addormentata

Una splendida copertina per il secondo lavoro firmato Piemme di Luca Centi. Una storia ambientata nella Londra vittoriana di fine ottocento e un mistero da risolvere sono solo alcuni degli ingredienti di questo piacevole romanzo dove si incontra il gotico con lo steampunk, il mystery con il romance. E per parlarne più approfonditamente, ecco l’intervista che abbiamo realizzato a Luca Centi!

LA TRAMA

Nella Londra di fine Ottocento, Talia si muove silenziosa come un gatto e scaltra come una volpe. E molto giovane e molto bella, il che è un indubbio vantaggio nell’esercizio della sua professione, la ladra. Talia però non ruba di tutto, si impossessa solo di quello che la porta più vicino alla soluzione del mistero che avvolge la sua vita. La scomparsa di suo padre. La risposta che troverà, però, fra nebbie e vapori, ingranaggi e corsetti, sarà una scoperta tanto sconvolgente quanto raccapricciante, nascosta gelosamente dentro una teca di cristallo.

L’INTERVISTA

De Il sogno della Bella Addormentata ne abbiamo parlato proprio con Luca Centi. Un’intervista molto interessante dove ci ha svelato qualcosa di più sulla nascita di questo romanzo. Ecco qui:

P.S. se non vedete il player qui sopra (ad esempio se usate Chrome): cliccate qui!

Luca CentiL’AUTORE

Luca Centi è nato a L’Aquila nel 1985. Laureato in Culture per la Comunicazione, è un grande appassionato di letteratura storica e fantastica. Il suo romanzo preferito è Il giovane Holden di J. D. Salinger, la sua scrittrice preferita è Anne Rice. È un grande appassionato di anime e manga, nonché di serie televisive americane.

La pagina Facebook di Luca Centi la trovate qui mentre qui si trova il suo Blog!

Titolo: Il sogno della Bella Addormentata
Autore: Luca Centi
Editore: Piemme
Collana: Freeway
Pagine: 249
Prezzo: € 16,50

2 thoughts on “Il sogno della Bella Addormentata: intervista a Luca Centi (Piemme Freeway)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...