Blog Tour: Clover di Francesca Bufera

Qualcuno deve aver trovato una giratempo mal funzionante e anziché recuperare il tempo lo ha fatto svanire: dov’è finito settembre? Mi consola solo il fatto che oggi 1° ottobre è il giorno dedicato ad un libro davvero intrigante, Clover (Centauria) di Francesca Buffa e alla mia tappa del blog tour!

Pronti a scoprire tutto di questo romanzo?

Intanto, dopo la prima tappa affidata a Franci di Coffee&Books dove è stato approfondito l’elemento sovrannaturale che aleggia per tutto il romanzo, oggi approfondiremo la scrittura di Francesca Bufera, come nasce l’amore per la lettura ancor prima della scrittura, la scelta di iniziare a scrivere su EFP, l’emozione di essere contattata da una casa editrice (un’anticipazione sul seguito di Clover) e, infine, consigli per chi vorrebbe iniziare a scrivere ma non ha ancora trovato il coraggio di aprirsi al mondo.

Ah, non perdete poi il fantastico #giveaway per vincere una copia di Clover!

Continua a leggere “Blog Tour: Clover di Francesca Bufera”

Annunci

Giugno 2015: anteprima Tutto ciò che sappiamo di noi due di Colleen Hoover

colleen hoover - tutto cio che sappiamo di noi dueNell’estate 2013 portai in valigia con me per le vacanze Tutto ciò che sappiamo dell’amore, primo volume della serie Slammed pubblicato in Italia. La serie fu interrotta e ripresa da Fabbri quest’anno: restyling nella cover e secondo volume in arrivo!

E’ stato proprio Slammed a farmi conoscere questa talentuosa autrice e domani uscirà finalmente anche in Italia Point of retreat ovvero Tutto ciò che sappiamo di noi due.

Colleen Hoover è riuscita a conquistarmi con i tormenti di Lake e Will, con i suoi slam di poesia, con un amore tanto intenso quanto proibito. Un romanzo che conquista da subito e che spinge a rintracciare e leggere tutto quanto esce dalla penna della sua autrice.

Continua a leggere “Giugno 2015: anteprima Tutto ciò che sappiamo di noi due di Colleen Hoover”

Aprile 2015: anteprima Le anatre di Holden sanno dove andare di Emilia Garuti

Esce il 29 aprile il romanzo d’esordio di Emilia Garuti dal titolo Le anatre di Holden sanno dove andare, pubblicato da Giunti.

E’ in arrivo un libro che parla con sfacciata onestà dei giovani di oggi, della paura di crescere, dell’incertezza nel futuro, del timore di compiere scelte decisive e della difficoltà di definire la propria vita.

Un romanzo sincero, a tratti duro, cinico, ma con un’eroina che non può non piacere e nella quale è impossibile non ritrovare qualcosa di sé.

In attesa di poterlo leggere, ecco tutte le informazioni su Le anatre di Holden sanno dove andare.

emilia garuti - le anatreTitolo: Le anatre di Holden sanno dove andare
Autore: Emilia Garuti
Editore: Giunti
Collana: Y
Pagine: 144
Prezzo: 12,00 cartaceo – 4,99 ebook
Data di uscita: 29 aprile 2015

Continua a leggere “Aprile 2015: anteprima Le anatre di Holden sanno dove andare di Emilia Garuti”

Cover Reveal #5: Finding Mr.Darcy: High School Edition by Erin Butler

cover reveal imageIl 16 settembre 2014 sarà in libreria (e negli e-book store) un romanzo molto curioso, che le numerose fan di Jane Austen non possono lasciarsi sfuggire: “Finding Mr. Darcy: High School Edition. La sedicenne Liza Johnson ha portato l’idea di fangirl a nuovi livelli ed è intenzionata a trovare il proprio personale Mr.Darcy. Ma proseguiamo con ordine: prima di tutto è questa l’occasione del Cover Reveal. 

Continua a leggere “Cover Reveal #5: Finding Mr.Darcy: High School Edition by Erin Butler”

Cover Reveal #1: Under These Restless Skies by Lissa Bryan

cover reveal imageIl 20 febbraio arriverà nelle libreria americane un libro particolare che, dalle premesse, sembra molto interessante. Si tratta di un Romance Storico (si svolge ai tempi di Anna Bolena) ma con una protagonista Selkie, uno spruzzata quindi di fantasy! Comunque, Vi saprò dire presto perché ho avuto la possibilità di avere un ARC, una copia del libro in pre-lettura e penso di dedicarmici nel periodo natalizio. Sto parlando di Under These Restless Skies di Lissa Bryan. Perchè ve lo scrivo ora? Perchè Wonderful Monster fa parte del Blog Tour relativo al Cover Reveal del libro. Curiosi? La copertina è davvero, davvero… giudicate voi!

Continua a leggere “Cover Reveal #1: Under These Restless Skies by Lissa Bryan”

Recensione: Tutto ciò che sappiamo dell’amore di Colleen Hoover (Rizzoli)

colleen hoover - tutto cio che sappiamoAl momento di partire per le ferie, ho messo in valigia questo libro un po diverso dal solito genere che leggo ma che, in un modo o in un’altro, mi attirava. L’ho divorato in due giorni, lasciandomi conquistare dalla storia di Lake e Will, due ragazzi che, nonostante la giovane età, hanno già dovuto (e dovranno in futuro) affrontare serie difficoltà. Ma l’amore vince sempre. O no?

Tutto ciò che sappiamo dell’amore è narrato in prima persona dalla neo-diciottenne Layken, Lake per gli amici, che conosciamo alle prese con un trasloco:

“Io e Kel abbiamo caricato sul furgone gli ultimi due scatoloni. Ora posso far scorrere la portiera e girare la maniglia. Ecco fatto: ho appena impacchettato diciott’anni di ricordi. Ricordi in cui, immancabilmente, c’è mio padre. Sono sei mesi che lui non c’è più. Un tempo abbastanza lungo perché mio fratello Kel, che ha nove anni, non scoppi a piangere ogni volta che lo nominiamo. Ma anche una cosa così recente che siamo ancora alle prese con i problemi economici in cui siamo precipitati dopo la sua morte. Tant’è che non possiamo più permetterci di restare qui in Texas, nell’unica casa che io abbia mai conosciuto.”

La perdita del genitore porta quindi tutta la famiglia a trasferirsi in Michigan, nella piccola cittadina di Ypsilanti, dove la madre ha trovato un impiego migliore ed è in grado di mantenere i due figli. Non appena arrivati nella loro nuova casa, Kel fa amicizia con un ragazzino della sua età, Caulder, e Lake conosce il fratello maggiore Will. Se non è proprio amore a prima vista, non ci vuole molto perché entrambi provino una certa attrazione reciproca. Ed è così che dopo sole ventiquattr’ore Will invita Lake ad un appuntamento, che si terrà in un posto speciale per il ragazzo, il Club N9VE, un locale dove il giovedì sera si svolgono Slam di Poesia. Ma prima dell’uscita, la madre della ragazza le riserve un importante consiglio: Continua a leggere “Recensione: Tutto ciò che sappiamo dell’amore di Colleen Hoover (Rizzoli)”

Luglio 2013: Shadowhunters – Le Origini. La principessa di Cassandra Clare (Mondadori)

cassandra clare - la principessaIl 23 luglio sarà in libreria il libro che conclude la trilogia degli Shadowhunters dedicato alle Origini, prequel di The Mortal Instruments Series, dal titolo “La principessa” (Clockwork Princess) pubblicato in Italia da Mondadori. Il tutto, in attesa del film che darà il via alla serie, in uscita ad agosto 2013. Ma vediamo ora meglio cosa aspettarci da questo libro. Ma partiamo dall’inizio.

Innanzitutto ci troviamo nella Londra vittoriana (150 anni prima di The Mortal Instruments), Theresa Gray, chiamata da tutti Tessa, è una giovane ragazza americana, appena sedicenne, che arriva a Londra per ricongiungersi al fratello, Nathaniel (Nate), unico parente ancora in vita dopo la recente morte della zia che si era presa cura di loro dopo la morte dei genitori. Nella città inglese scoprirà, sulla sua pelle, un mondo nascosto dove si svolge un’eterna battaglia tra la luce e l’oscurità. I “cattivi” sono rappresentati dal Magister, che ha tentato di rapire Tessa, mentre l’esercito “buono” può contare nelle proprie file gli Shadowhunters ovvero i Nephilim, guerrieri generati dall’unione di angeli e mortali, destinati a combattere i demoni e a mantenere l’equilibrio tra il bene e il male nel loro mondo ed in quello mondano (per “mondano” si intende quello dei comuni mortali). Ma anche lei non è una mondana qualsiasi. All’Istituto, sede degli Shadowhunters, fa la conoscenza di due ragazzi: l’affascinante e malato James Carstairs (Jem), migliore e forse unico amico di William Herondale (Will), ribelle e controcorrente.

Continua a leggere “Luglio 2013: Shadowhunters – Le Origini. La principessa di Cassandra Clare (Mondadori)”

Sophie Jordan: Hidden. La prigioniera (Piemme Freeway)

Sophie Jordan - Hidden“Trattengo il respiro mentre sbircio nel furgone e ne scruto gli angoli bui, ripensando a un altro furgone, non molto tempo fa. Questo è vuoto, ma presto sarò io ad occuparlo. Da sola. A furia di osservare la mia futura prigione mi sento bruciare gli occhi, li sbatto. Mi ripeto che è una decisione soltanto mia”.

E già uscito da un pò il libro conclusivo della Firelight trilogy, la serie dedicata ai draki, ma ci ho dovuto pensare un pò prima di scrivere questa recensione perchè non mi era chiaro se mi avesse convinta o meno. I punti a favore e quelli a sfavore si equivalevano senza darmi modo di capire dove la bilancia pendesse.

Certamente il fatto che alla base del romanzo ci siano Draki che per difendersi dai Cacciatori hanno imparato a trasformarsi in umani per passare quindi inosservati è un punto a favore. L’idea è originale e i draghi sono interessanti con i loro colori e i loro poteri. Jacinda è un personaggio intrigante, leale e fiero, una ragazza apparentemente come tante ma in grado di prendere decisioni importanti anche se mettono in pericolo la sua vita purché questo serva a salvarne altre. Will mi aveva personalmente affascinato nel primo libro, nel secondo un pò meno e qui è poco più che comprimario, avrei preferito per lui un ruolo più decisivo. Lo stile di scrittura della Jordan è forse il lato migliore della trilogia: diretto, spigliato, senza fronzoli. Non mi è piaciuta molto la prima persona (che solitamente adoro) perché l’ho sentita troppo fredda, ma funziona bene nella narrazione per cui ho deciso di metterci una pietra sopra.

Se analizziamo, invece, i lati negativi, il primo che mi viene in mente è l’aggettivo “frettoloso“.

Continua a leggere “Sophie Jordan: Hidden. La prigioniera (Piemme Freeway)”

Shadowhunters. Le origini – L’angelo di Cassandra Clare (Mondadori)

Atteso con grande trepidazione, nonappena uscito mi sono fiondata in libreria ad acquistare il nuovo volume dedicato agli Shadowhunters, memore della trilogia precedente (anche se qui si tratta di un prequel) che mi era piaciuta tantissimo. Così, sull’onda dell’entusiasmo ho iniziato a leggerlo. Poi l’ho abbandonato leggendo altro nel mezzo, poi ripreso, ri-accantonato e infine, per stanchezza, terminato. Ma iniziamo con ordine.

Continua a leggere “Shadowhunters. Le origini – L’angelo di Cassandra Clare (Mondadori)”