Nove braccia spalancate: intervista a Benny Lindelauf

benny lindelauf - nove braccia spalancateEra il lontano (ormai) dicembre quando una mail arrivò all’indirizzo del blog proponendomi di leggere un libro dal curioso titolo Nove Braccia Spalancate di un autore che ancora non conoscevo, Benny Lindelauf. La mia innata curiosità mi ha portato a rispondere sì e mai come in questo caso posso dire di esserne stata super felice.

Innanzitutto perché ho letto un libro davvero bello, ho conosciuto una persona estremamente simpatica e professionale, Anna Becchi (traduttrice, consulente editoriale e molto altro) e ho avuto l’estremo piacere di incontrare di persona l’autore.

Nederlands-Letterenfonds-logo-RGBE’ infatti in Italia Benny Lindelauf per un tour di presentazioni del suo libro, pubblicato nel nostro paese grazie a molte persone che hanno creduto – e a ragione – in Nove benni lindelauf - olandaBraccia Spalancate, a partire proprio da Anna che aveva letto oltre 10 anni fa il romanzo e lo ha fortemente voluto portare qui, dalle Edizioni San Paolo – l’Editore italiano, all’Ambasciata dei Paesi Bassi e ultimo, ma non ultimo per importanza, la Nederlands Letterenfonds, un ente dal compito importantissimo: sostenere la letteratura Olandese all’estero e favorire l’interscambio di autori.

Dopo questa doverosa premessa, parliamo del libro.

Nove Braccia Spalancate è il nome di una casa che accoglie una famiglia intera, tre generazioni a confronto: la nonna, il papà e sette figli. Un romanzo che nasce per ragazzi (la narratrice è Fing di 12 anni, la più grande delle tre sorelle) ma ha un ampio respiro grazie ai personaggi e all’ambientazione (fine anni ’30) che lo rendono universale e trasversale. Una storia di amicizia, d’amore, ma anche di difficoltà, di “tribolazioni” dove quello che ne esce è un grande romanzo sulla famiglia, intesa come insieme di persone che si vogliono bene, non necessariamente legate da un vincolo di sangue.

Di questo e molto altro abbiamo parlato durante la trasmissione – in onda su DI.TV e su Ciao Radio – in cui ho avuto il piacere di ospitare Benny Lindelauf e Anna Becchi. Ecco la trama del libro e la trasmissione, ricordandovi che il tour italiano di Benny Lindelauf non è finito e avrete occasione di incontrarlo di persona:

  • Martedì 1/3 – Bologna
    Biblioteca Casa di Khaoula (Via Corticella, 104): ore 17.00 
    Incontro con l’avamposto di lettura guidato da Davide Pace
    Via di Corticella, 104
  • Mercoledì 2/3 – Modena
    Scuola Statale Secondaria di I Grado “Lanfranco”- Ore 11.00
    Presentazione con le classi delle Scuole Medie
  • Giovedì 3/3 – Roma
    Istituto Figlie di San Giuseppe di Caburlotto – Ore 10.30
    Presentazione con le classi delle Medie
  • Venerdì 4/3 – Roma
    Istituto Comprensivo A. Rosmini – Ore 11.00
    Presentazione con le classi delle Medie

trama-new

benny lindelauf - nove braccia spalancateNella campagna olandese battuta dal vento sorge una bizzarra casa, costruita vicino a un cimitero e abbandonata da tempo. Qui si sono appena trasferite le sorelle Fing, Muulke e Jes con i quattro fratelli, il padre e nonna Mei.

Per la famiglia Boon si tratta dell’ennesimo trasloco al seguito degli sconclusionati tentativi di Pap di avviare un’attività redditizia: questa è la volta di una manifattura di sigari. Ma sulla vecchia casa sembra pesare un oscuro segreto. E nonna Mei, con il suo occhio da civetta e la sua valigia piena di foto, ne sa più di quanto sia disposta a raccontare…

Un romanzo di tragiche tragedie, vagabondi, veleni, disastri, pasticci!

Una cronaca famigliare che mescola suspence e umorismo e dove i misteri del passato si sciolgono per lasciare spazio definitivo all’amore.

Titolo: Nove Braccia Spalancate
Autore: Benny Lindelauf
Traduttore: Anna Patrucco Becchi
Illustrazioni di: Isabella Labate
Editore: San Paolo
Collana: Negen Open Armen
Pagine: 312
Prezzo: E. 15,00 cartaceo (E.12,75 su Amazon)
Data di uscita: 1° gennaio  2016

intervista-new

Qui di seguito trovate l’intervista in diretta realizzata oggi, 1° marzo 2016, con Benny Lindelauf e Anna Becchi a proposito del libro “Nove Braccia Spalancate” (San Paolo).

autore-new

benny lindelaufBenny Lindelauf è nato nel 1964 a Sittard, nei Paesi Bassi, ed è un autore di romanzi e opere teatrali per ragazzi. È diventato scrittore grazie alle storie affascinanti che sua nonna Dien – come la nonna Mei del romanzo – gli ha raccontato da bambino.

Con Nove braccia spalancate ha riscosso un grande successo di pubblico e di critica. È stato tradotto in molte lingue e ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti fra i quali gli olandesi Thea Beckman Prijs (2004) e Gouden Zoen (2005), è stato finalista del Deutscher Jugendliteraturpreis (2008) ed è stato premiato dall’American Library Association con il Mildred Batchelder Honor Award per il miglior libro dell’anno tradotto in inglese e pubblicato negli Stati Uniti (2015).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...