Recensione: Il prezzo della giustizia di Alan Brenham

alan brenham - Il prezzo della giustiziaQualche tempo fa vi ho parlato de Il prezzo della giustizia di Alan Brenham, un thriller che ritenevo particolarmente interessante a partire dalla trama intrigante e dai personaggi principali che hanno saputo catturarmi da subito.

Il romanzo, uscito il 21 settembre, si legge velocissimo grazie alla scorrevolezza del testo e al mistero crescente che si crea attorno alla storia. La mia recensione arriva ora con la speranza di recuperare tutti gli arretrati che, a causa di un periodo lavorativo particolarmente intenso, si sono accumulati.

Ecco le mie impressioni sul libro!

trama-new

Titolo: Il prezzo della giustizia
Titolo originale: Price of Justice
Autore: Alan Brenham
Traduttore: Monica R. Pelà
Editore: Self Published
Pagine: 332
Data di uscita: 21 settembre 2015

L’obiettivo di Jason Scarsdale è risolvere gli omicidi, fino a che non accade l’impensabile…
Rimasto vedovo di recente, il detective Jason Scarsdale del dipartimento di polizia di Austin indaga per risolvere gli omicidi di due pedofili. Nel frattempo, cerca anche di mettere ordine nella sua vita privata dedicandosi a crescere da solo la figlia di cinque anni. Durante le sue indagini, il detective finisce nel mirino di due comandanti del dipartimento che vorrebbero allontanarlo dal caso. Attratto da Dani Mueller, analista criminale della polizia di Austin che in passato ha sofferto per una terribile tragedia personale, Scarsdale lotta contro l’interesse che prova per lei e il sospetto che qualcosa non vada…
Dani Muller cela un segreto che potrebbe non solo costarle il suo lavoro, ma addirittura farle perdere la vita…
Dani nasconde un tragico passato. Dopo che sua figlia è stata brutalmente uccisa, si è vendicata sull’assassino poi ha cambiato nome e si è trasferita ad Austin. Ma se il suo segreto dovesse mai venire scoperto, sa bene che non ci sarebbe alcun posto nel quale rifugiarsi per sfuggire alla ritorsione della perversa famiglia dell’assassino.
Coinvolti in una rete di inganni e rancori, Scarsdale e Dani scoprono il prezzo di avere infranto le regole. E proprio quando sono convinti di avere ormai toccato il fondo, verranno trascinati ancora più giù…

Dove trovare il romanzo:
Amazon (versione cartacea) | Amazon (ebook) | Kobo | iTunes

recensione-new

E’ arrivato in Italia grazie al Self Publishing il primo romanzo dedicato alla figura di Jason Scarsdale, detective del dipartimento di polizia di Austin. Conosciamo il protagonista in quello che potremmo definire il peggior momento della sua vita: la moglie è morta in un incidente stradale di cui si sente responsabile (la donna era uscita per commissioni e lui era rimasto davanti alla TV) lasciandolo da solo con una figlia di soli 5 anni e come se questo non fosse già abbastanza, al lavoro si trova a che fare con persone della peggior specie, i crimini che combatte sono quelli perpetrati dai pedofili.

Mentre cerca di continuare a vivere soprattutto per la figlia, gli viene assegnato un caso molto delicato: gli omicidi commessi da due pedofili. Ad aiutarlo arriverà Dani Muller, un’analista criminale anche lei dal passato tormentato: la figlia è stata uccisa da un pedofilo, sul quale lei si è poi vendicata. Dani ha un approccio non proprio ortodosso alla legge ma è estremamente capace nell’individuare uno schema nei delitti essendo la sua specializzazione proprio quella delle molestie sui minori.

Due protagonisti dal passato tragico che si trovano ad indagare su crimini talmente crudeli da trascinarli verso una rete di inganni e situazioni che li minano dall’interno e che ciò li porterà ad essere trascinati ancora più a fondo e, soprattutto, a scoprire il prezzo per essere andati oltre le regole.

Lo stile di scrittura di Brenham è molto limpido e scorrevole, non si perde in inutili descrizioni e tiene sempre alta la tensione narrativa “costringendo” il lettore a proseguire nella lettura per individuare finalmente i colpevoli.

Un libro che consiglio agli amanti dei thriller polizieschi che in questo romanzo troveranno tutti gli elementi che più amano, arrivando a conoscere un personaggio – quello di Jason Scarsdale – decisamente interessante.

autore-new

alan brenhamAlan Behr, vero nome dell’autore, ha servito lo stato come ufficiale di polizia e investigatore criminale per oltre 17 anni prima di conseguire la laurea in legge presso la Baylor University.
Dopo aver ottenuto l’abilitazione, ha esercitato la professione di procuratore e, in seguito, di avvocato penalista.
I suoi viaggi personali e di lavoro lo hanno portato in vari paesi europei, Medio Oriente, Alaska e in diverse isole dei Caraibi. Mentre era al servizio dell’esercito americano, ha vissuto per alcuni anni in Germania.
Dopo il congedo, con lo pseudonimo di Alan Brenham, ha scritto tre romanzi thriller polizieschi: Il prezzo della giustizia (primo libro della serie thriller di Jason Scarsdale), Spalle al muro e Nel segno della vendetta (secondo libro della serie thriller di Jason Scarsdale), pubblicato di recente. Attualmente sta lavorando ad altri due romanzi.
Alan vive con la moglie nella città di Austin, in Texas.

Alan Brenham sui social network:
Twitter | Facebook | Website

One thought on “Recensione: Il prezzo della giustizia di Alan Brenham

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...