BlogTAG: Because Feelings Matter Book TAG

book tagOgni tanto circolano sul web tag davvero carini, serie di domande – nel nostro caso a tema libri – che ti costringono piacevolmente e riflettere una volta di più sui libri che ti sono rimasti impressi, per un motivo o per l’altro.

Partecipo volentieri a questo Book Tag grazie soprattutto a Gaia del blog Le Parole Segrete dei Libri che mi ha, appunto, taggata!

Ecco quindi le mie risposte.


Quale libro ti ha fatto sentire sicuro, di te stesso o della tua vita?

marie aude murail - miss charityUn libro in cui mi sono riconosciuta o mi sono sentita capita è stato Miss Charity di Marie-Aude Murail. La protagonista è una donna forte dalla vita non semplice, all’interno della quale si muove con fermezza e decisione, andando contro la morale comunqe ma risultandone comunque vincitrice – non senza qualche necessario sacrificio. Tutto ciò mi fa sentire più sicura, mi fa capire che i momenti difficili ci sono ma, allo stesso tempo, anche le soluzioni sono alla nostra portata.
P.S. Libro bellissimo: leggetelo!

Quale libro ti ha fatto sentire partecipe o particolarmente solidale con i personaggi?

jk rowling - azkabanUno dei libri che mi ha più coinvolta è stato Harry Potter e il prigioniero di Azkaban di J.K.Rowling. E’ il terzo libro della serie, il primo che io ho letto e i personaggi sono subito entrati a far parte delle mie amicizie tanto da sentirmi partecipe alle loro avventure, presente nel loro mondo ed estremamente solidali con loro!

Quale libro ti ha fatto sentire ansioso?

leisa rayven - cancella il giorno che mi hai incontratoOk, non è un libro davvero ansioso ma Cancella il giorno che mi hai incontrato di Leisa Rayven è un romanzo che sei portato a divorare, vuoi continuamente sapere cosa succede e se finalmente quei due testoni dei protagonisti rinsaviscono oppure no. Beh, se anche la risposta dovesse essere no, questo libro ti mette quella sana ansia che ti porta a sfogliare senza sosta il libro.
[la mia recensione qui]

Quale libro ti ha fatto sentire annoiato?

jeff vandermeer - annientamentoMi aspettavo tanto da questo romanzo. Ma tanto Eh! Ebbene Annientamento di Jeff Vandermeer non ha mantenuto quello che (mi) prometteva e il risultato è stato, per me, un libro davvero noioso. Non brutto, né scritto male, si intenda, ma… noioso!
[la mia anteprima qui]

Quale libro ti ha fatto sentire deluso o insoddisfatto?

john boyne - la casa dei fantasmiNon so se lo sapete ma adoro le ghost story. Ne ho lette tante in passato ma è un po’ di tempo che non ne vedo in giro e appena adocchiato La casa dei fantasmi di John Boyne non me lo sono lasciato sfuggire. Sarà che l’aspettativa era molta alta ma la lettura non è stata all’altezza. Si tratta pur sempre di un libro carino, però non eccezionale come avrei voluto😛 .
[la mia recensione qui]

Quale libro ti ha fatto sentire confuso?

e-lockhart-estate-segreti-perdutiQui parliamo di confusione positiva perché L’estate dei segreti perduti di E.Lockhart è un bel libro e vi confonderà fino alla fine quando crederete di sapere tutto e invece… non sapete proprio niente!
[la mia anteprima qui]

Quale libro ti ha fatto sentire soddisfatto?

darynda-jones-la-cacciatrice-di-animeSono tanti, per fortuna, i libri che mi hanno reso soddisfatta ma il primo che mi viene in mente è La cacciatrice di anime di Darynda Jones perché è un libro divertente, ironico, avventuroso e adoro – caso rarissimo – la protagonista che ha una personalità davvero frizzante ed è una tipa davvero tosta. Leggere uno dei libri di questa serie ti fa sentire proprio bene.
[qui la mia recensione a Il fascino del male, il secondo volume della serie/ogni libro è autoconclusivo]

Quale libro ti ha fatto sentire come se potessi davvero relazionarti con i protagonisti?

kerstin-gier-silverLa serie Silver di Kerstin Gier ha come protagoniste due sorelle: Liv la più grande e Mia la più piccola. Entrambe sono personaggi talmente realistici – pieni di difetti e pregi come ognuno di noi – che non puoi far a meno di pensare che potrebbero essere tue buone amiche. La serie, poi, è davvero ben scritta del resto la Gier è una garanzia.
[ecco qui la mia recensione a Silver. La porta di Liv – secondo bellissimo volume della serie]


Che ne pensate?

Quali sono i libri che più vi emozionano?

Sentitevi liberi di prendere il tag e usarlo a dovere!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...