Marzo 2014: anteprima Febbre di Mary Beth Keane

Il 24 marzo arriva per Frassinelli il libro di un’autrice americana considerata tra le 5 migliori scrittrici al di sotto dei 35 anni: Mary Beth Keane.

Febbre è un romanzo particolare e affronta temi sempre attuali come la superstizione, la paura, l’ignoranza. In parte reale, in parte inventata, questa è la storia vera di quella che venne definita Typhoid Mary, una cuoca irlandese che contagiò decine di persone con la febbre tifoidea causandone la morte. Nonostante fosse in piena salute era portatrice sana della malattia (fu considerata la prima) che causò la morte di un gran numero di persone e che la portò a passare in quarantena quasi l’intera vita, fino alla morte.

Una storia narrata dal punto di vista di Mary, che sonda nel profondo le emozioni (vide morire anche il suo amato) di questa donna, le conseguenze del suo agire (seppur involontario) ponendo una domanda tutt’altro che semplice: Mary era una killer o una vittima?

mary beth keane - febbreTitolo: Febbre
Titolo originale: Fever
Autore: Mary Beth Keane
Traduttore: –
Editore: Frassinelli
Collana: –
Pagine: 360
Prezzo: 17,00
Data di uscita: 24 marzo 2015

mary beth keane - feverMary Mallon sbarca a New York all’alba del Novecento, come centinaia di migliaia di altri irlandesi. Tutti con lo stesso sogno: una vita normale, un lavoro, una famiglia. La possibilità di realizzarsi e di essere felici.

Mary Mallon ama cucinare: è davvero brava, viene apprezzata, e per questo cambia spesso lavoro. Sicura di sé, testarda, orgogliosa, Mary non dà peso alle chiacchiere della gente che la critica per il suo carattere ruvido e la sua scarsa propensione alla religione. Per non parlare del suo legame con Alfred, un immigrato tedesco dall’animo debole e con una seria dipendenza dall’alcol: un amore, il loro, che vive di momenti di intensa simbiosi e violenti contrasti, e che non passerà mai per il matrimonio.

La vita di Mary sembra essere proprio come se la immaginava, sulla nave, guardando l’Irlanda che si allontanava. Ma qualcosa non va. Nelle case dove Mary ha lavorato, le persone si ammalano. Febbre tifoidea.

Mary, che pure è perfettamente sana, lascia dietro di sé una scia di sofferenza e morte. Non passa molto tempo prima che l’ufficio d’igiene di New York si accorga che non può essere un caso.

author27

mary beth keaneMary Beth Keane è una giovanissima scrittrice americana. Vive a New York, ed è stata nominata una delle migliori 5 scrittrici americane “under 35” dalla National Book Foundation. Febbre è il suo secondo romanzo.

www.marybethkeane.com

2 thoughts on “Marzo 2014: anteprima Febbre di Mary Beth Keane

    1. Senz’altro è una domanda difficile, chi ha avuto vittime in famiglia sicuramente non ne aveva un bel ricordo ma anche veder morire – inspiegabilmente (almeno in apparenza) – tutti quelli vicino a te non dev’essere una passeggiata.
      Un libro particolare, da leggere quando si è nella giusta “modalità” però… mi ispira!

      Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...