Recensione: Silver. La porta di Liv di Kerstin Gier

E’ uscito a novembre il secondo libro della serie Silver dell’autrice tedesca Kerstin Gier.

La porta di Liv ci fa tornare nel mondo dei sogni, dove la protagonista ha scoperto essere tra i pochi in grado di entrare. Contrariamente a quanto potrebbe sembrare, però, non è tutto rose e fiori soprattutto quando la sorellina Mia inizia ad avere strani episodi di sonnambulismo e Liv decide di indagare.

Tra problemi comuni e meno, tra blogger che sanno tutti i segreti di Liv e strani incontri nei corridoi ormai affollati dei sogni, la ragazza si troverà ad avere diverse gatte da pelare e tra risate ed avventure, Kerstin Gier non solo conferma la sua capacità di scrittura ma riesce a creare un secondo libro addirittura migliore del precedente.

Ecco tutti i dettagli!

kerstin gier - la porta di liv silver2Titolo: Silver. La porta di Liv
Titolo originale: Silber. Das sweite Buch der Traume
Autore: Kerstin Gier
Traduttore: Alessandra Petrelli
Editore: Corbaccio
Collana:
Pagine:
Prezzo: E. 16,40 cartaceo (E. 13,94 su Amazon) – E. 8,99 ebook
Data di uscita:

Voto: [yasr_overall_rating size=”medium”]

Liv è sconvolta: Secrecy, la misteriosa autrice del blog più frequentato della scuola, conosce i suoi segreti più intimi e non si fa scrupolo di raccontarli a tutti. Come è possibile? E cosa le nasconde l’affascinante Grayson, che è diventato il suo “fratellastro” da quando la mamma di Liv è andata a vivere con il padre di lui, trascinando anche lei e la sorellina Mia in questa nuova avventura? Ma soprattutto, quale presenza oscura si aggira di notte negli infiniti corridoi del mondo dei sogni di Liv, un mondo che, incredibilmente, condivide con altre persone? E cosa significano gli improvvisi episodi di sonnambulismo di Mia?

Incubi, misteriose apparizioni e pericolose cacce notturne non favoriscono certo la tranquillità di Liv, che di giorno è alle prese con una famiglia allargata davvero complessa, grazie anche alla gemella di Grayson, la splendida e spocchiosissima Florence, e alla loro terribile nonna, che non fa mistero di non approvare Liv, Mia e la loro madre… per non parlare del cane e della bambinaia! Per fortuna che c’è Henry, il suo ragazzo non solo nei sogni, ma anche qui la situazione non è semplice. E per di più sembrano esserci in giro parecchie persone che hanno ancora dei conti in sospeso con la nostra eroina e non solo di notte…

review9

Da quando Liv ha scoperto di poter entrare nei sogni, tutto il suo mondo è stato rivoluzionato. Quei lunghi corridoi pieni di porte sono accessi ad altri mondi, ad altre persone e lei ha la facoltà di dare un’occhiata. Quel mondo, però, non ha solo lati positivi e non tutti coloro che lo popolano hanno buone intenzioni.

L’amata sorellina Mia, tuttavia, sta passando un momento tutt’altro che roseo perché ha continui attacchi di sonnambulismo e tutti sembrano essere rivolti a fare del male a Liv.

A questo punto partono le indagini a cavallo tra questo e l’altro mondo.

Scrivere una recensione di questo romanzo è quanto di più complesso esista, essendo numerosi gli aspetti da porre sotto l’attenzione e le possibilità di sviluppo.

Innanzitutto i personaggi. Olivia – Liv – è una teenager come tante, idealista, divertente, a volte ingenua pronta a pensare sempre positivo di tutti. Spesso viene incastrata da Secrecy, la blogger impicciona e anonima che sembra sapere tutto di tutti, soprattutto i dettagli più segreti e inconfessabili. Queste rivelazioni mettono in imbarazzo più di una volta Liv, ormai decisa a scoprire chi ci sia dietro questa identità sconosciuta.

Mia, la sorella minore, è un personaggio altrettanto stupendo. Adoro questa battagliera ragazzina, molto sveglia e acuta, pronta a difendere la sorella e allearsi con lei per risolvere qualsiasi problema. I risultati sono spesso un completo disastro ma le due sorelle sono sempre più unite e Mia non perde occasione per difendere Liv con ogni mezzo, lecito o meno che sia. Il loro rapporto è davvero speciale e vederle agire insieme, un piacere per il lettore.

La storia che viene narrata in questo secondo romanzo segue più fili narrativi, chi frequenta i  corridoi? Cosa sta succedendo a Mia? Grayson, il fratello acquisito, è un alleato o qualcuno da cui stare alla larga? E il fidanzato Harry perché è così misterioso e solo nei sogni riescono ad essere veramente felici? Cosa nasconde in realtà il ragazzo?

Kerstin Gier riesce a tenere in bilico più personaggi e più storie, tutte calibrate nella giusta dimensione a cavallo tra l’avventura e l’ironia, il divertimento e la tensione narrativa che portano il lettore a non voler mai che il libro finisca. Ammetto che il primo volume mi aveva lasciata, se non perplessa, quanto meno un po’ delusa ma questo è stato davvero fenomenale e ha confermato la Gier come un’autrice eccezionale per il pubblico YA, in grado di creare storie credibili e appassionanti, oltre a personaggi unici e tridimensionali.

Una serie davvero consigliatissima a ragazzi e adulti che potranno trovare tra le pagine di Silver (ma anche della Trilogia delle Gemme) ore di lettura spassionata.

Voto: [yasr_overall_rating size=”medium”]

author27

kerstin-gierKerstin Gier è nata nel 1966 e vive con la famiglia vicino a Colonia. Alla sua attività di insegnante ha affiancato dal 1995 quella di scrittrice. Autrice di bestseller al femminile sempre ai vertici delle classifiche tedesche, si è imposta nel panorama mondiale con la Trilogia delle gemme: «Red», «Blue» e «Green» che ha venduto 3 milioni di copie ed è stata pubblicata in 22 paesi, fra cui in Italia da Corbaccio (ora anche in edizione Tea) con grande successo e 130.000 copie vendute. «Silver.Il libro dei sogni», il primo romanzo della nuova Trilogia dei sogni, pubblicato in Italia sempre da Corbaccio e seguito dal secondo volume «Silver. La porta di Liv», è da mesi nelle classifiche dei libri più venduti in Germania.


Ecco i libri fin’ora usciti de La Trilogia dei Sogni:

Silver #1 (nuova cover)kerstin gier - il libro dei sogni Silver1

amazon

Silver #2
kerstin gier - la porta di liv silver2
amazon

Ecco i libri de La Trilogia delle Gemme:

Trilogia delle Gemme #1
kerstin gier - redamazon
Trilogia delle Gemme #2
kerstin gier - blueamazon
Trilogia delle Gemme #3
kerstin gier - greenamazon

One thought on “Recensione: Silver. La porta di Liv di Kerstin Gier

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...