Cover Re-Reveal #33: Darkness Watching, by Emma Adams

emma adams - darknessEccomi qui oggi per un appuntamento un po’ particolare. Tutti noi appassionati di libri sappiamo quanto sia importante una copertina, quanto possa convincerci definitivamente ad acquistare un libro o inserirla in WL. Ebbene, in autunno uscirà – in lingua inglese – il secondo volume della serie Dark World dell’autrice inglese Emma L.Adams, quindi per l’occasione il primo libro sarà rieditato con una nuova meravigliosa cover che anticipa di poco Walking Shadow. L’artista ad averla realizzata è: Amy Chitulescu. La trama mi ispira moltissimo, spero di avere tempo di leggerlo… un mix di horror, paranormal e magia. Ecco tutti i dettagli!

emma adams - darkness

Darkness Watching, by Emma Adams
Genre: new-adult, urban-fantasy, paranormal-romance
Publisher: Curiosity Quills Press
Date of Re-Release­­: September 1st, 2014
Cover Artist: Amy Chitulescu
Goodreads

Book summary

Alla diciottenne Ashlyn manca un’intervista  per coronare il suo sogno, quando inizia a vedere i demoni. Lei pensa di aver perso la testa, ma la verità è molto più spaventosa: lei può vedere nel Darkworld, la casa degli spiriti – e l’oscurità sta guardando il nostro mondo.

Nel disperato tentativo di sfuggire ai demoni, Ash accetta un posto in una università nella piccola città di Blackstone, in mezzo al nulla – immaginando che non sia una coincidenza ad averla portata lì, ma il tiro del Venantium, gli stregoni che sorvegliano la barriera che impedisce ai demoni di attraversare Darkworld e arrivare nel nostro mondo.

Le feste che durano tutta la notte, le nuove amicizie e una vita senza regole o limiti sono tutti parte del pacchetto della vita studentesca – ma i demoni seguono ancora Ash, e il loro interesse per lei ha attirato l’attenzione di ogni mago della zona. Ash è presto incastrata tra la sua nuova vita e un gruppo di altri studenti con una connessione con Darkworld, che potrebbe offrire le risposte che sta cercando. I demoni vogliono qualcosa da lei, e qualcuno è determinato a ucciderla prima che possa scoprire di cosa si tratta.

In un mondo dove il buio si cela sotto la superficie, non tutti sono quello che sembrano …

Author

emma adams

Emma Adams ha trascorso la sua infanzia creando mondi immaginari per compensare una realtà mediamente deludente, quindi era probabilmente inevitabile che finisse per scrivere storie fantasy e paranormali per i ragazzi.

Nata a Birmingham, Regno Unito, dalla quale fuggì alla prima occasione di studiare letteratura inglese presso l’Università di Lancaster. Nei suoi tre anni a Lancaster, ha camminato su per le montagne, ha fatto skydiving in Australia, e subìto un episodio traumatico che coinvolge uno sciame di api nella giungla della Costa Rica. Ha anche scritto diversi romanzi e racconti. Tra questi, la sua prima pubblicazione, un distopico piuttosto desolante, e una storia inquietante di un’anatra omicida (che spera non vedrà mai la luce del giorno).

Ora è una laureato riluttante, di solito la si può trovare davanti alla sua scrivania, che crea mondi alternativi, strani e meravigliosi. Il suo romanzo d’esordio The Spell Puppet, pubblicato nel gennaio 2013 dal Rowanvale Books, è un racconto di fantasia per i giovani adulti ed i giovani “nel cuore”, con zii che scompaiono, pozioni d’invisibilità e chimere.

Emma scrive anche romanzi soprannaturali oscuri e terrificanti per i ragazzi più grandi e gli adulti. Il suo prossimo libro, Darkness Wathcing , è il primo della serie Upper-YA/New Adult Darkworld, ed è stato pubblicato nel mese di ottobre 2013 da Curiosity Quills Press.

Author links:
Website | Facebook | Twitter | Goodreads

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...