Giugno 2014: anteprima Mystic City di Theo Lawrence

theo lawrence - mystic cityA giugno arriva in italia Mystic Cyty (la copertina a lato è quella originale, ancora non sappiamo quale sia quella adottata in Italia), primo libro di una trilogia fantasy distopica, scritta dall’esordiente Theo Lawrence. Protagonisti del romanzo sono i Mistici, persone che hanno poteri speciali e sono in grado di generare energia sufficiente a mantenere in aria i palazzi della ricca città sospesa a spese degli abitanti delle Profondità, la New York del futuro che si sta lentamente sgretolando. In questo contesto, Aria, figlia di un ricco criminale, come una novella Giulietta, troverà il suo Romeo nei livelli più bassi della Manhattan ormai in fase di distruzione. Ma nulla è come sembra…

Il riscaldamento globale è ormai un fenomeno inarrestabile, sta velocemente distruggendo il mondo come lo conosciamo e Manhattan è invasa dall’acqua. La città è divisa in classi. I più ricchi vivono ad Aeris, una vasta rete di grattacieli interconnessi da una linea ferroviaria. La città sospesa è governata da due famiglia rivali e in guerra tra loro: i Rose e i Foster.

theo lawrence - manhattan under water2I poveri vivono sotto, nella Profondità, un luogo sporco, caldo e in parte sommerso. Condividono lo spazio con i Mistici, persone dotate di enormi poteri che hanno contribuito a costruire e mantenere la città dei ricchi ma che, in seguito ad una terribile tragedia successa decenni prima, sono visti con sospetto da tutti e quindi costretti a registrarsi presso il governo e farsi “svuotare” i poteri due volte l’anno, cosicché non possano essere troppo potenti e quindi pericolosi. Ma non tutti i Mistici sono disposti a sottostare a questa schiavitù e a perdere i loro poteri, per questo non sono registrati e vivono al di sotto del radar del governo, meditando di riprendersi la parità che gli spetta.

In questo contesto conosciamo Aria Rose durante la festa di fidanzamento con Thomas Foster: finalmente le due famiglie hanno deciso di porre fine alle loro lotte (anche perché le elezioni politiche si avvicinano…) celebrando un matrimonio tra i loro figli. L’unico problema è che Aria non ricorda nulla del tempo passato con Thomas e nemmeno come e perché sia arrivata al fidanzamento. Le hanno detto di aver preso troppa Stic, una droga che sintetizza i poteri dei Mistici, ma Aria sa che questo non è possibile e capisce che qualcosa non va. Soprattutto dopo aver incontrato Hunter, un Mistico ribelle, che risveglia in lei ricordi che aveva rimosso.

In un’intervista rilasciata dall’autore lo scorso anno (la trovate qui) Theo Lawrence ha dichiarato che l’ispirazione per l’ambientazione di Mystic City gli è arrivata da una visita in Italia:Mystic City è stata ispirata da una gita a Venezia. Ricordo di aver pensato quanto fosse bella la città, e immaginato come sarebbe apparsa Manhattan se avesse avuto i canali al posto delle strade…“. In altre interviste ha poi detto di aver scattato moltissime fotografie che gli sono servite per ricostruire un’idea di New York più veritiera. Grande influenza, poi, ha avuto su di lui due opere in particolare: Romeo e Giulietta e I Miserabili.

theo lawrence - romeo and julietteNel libro si parla di magia, ma siamo di fronte ad un tipo di magia particolare: è una dote innata che si sviluppa attorno all’adolescenza, non ci sono incantesimi né formule magiche. E’ una sorta di energia che viene da dentro e si sprigiona sotto il controllo dei Mistici. Tale potere è estremamente pericoloso per gli uomini comuni per i quali è sufficiente un tocco delle dita per morire, se il Mistico non è in grado di controllare i suoi poteri: “i Mistici per gli umani sono come Kriptonite per Superman, la cosa più letale al mondo” (cit. dal sito di Theo Lawrence). I Mistici sono in grado di guarire, generare calore (dallo scaldare una tazza fino a creare una fiamma), manipolare acqua e aria. Alcuni hanno capacità particolari: sono in grado di creare illusioni, passare attraverso i muri e creare barriere che respingono i non-mistici.

Ecco quindi che ci troviamo, certamente, di fronte ad un primo romanzo molto particolare soprattutto per il world-building, una sorta di retelling di Romeo e Giulietta ambientato in un mondo futuro danneggiato nell’ecosistema e, ancora una volta, in lotta con se stesso.

Il libro mi incuriosisce moltissimo (in effetti, me ne ero già innamorata alla parola “distopico”) e credo che lo sviluppo di questa nuova realtà sia la chiave per il successo del romanzo che negli Stati Uniti ha già avuto un notevole riscontro positivo da pubblico e critica. Non vedo l’ora di leggerlo, e voi cosa ne pensate?

Book summary

Manhattan è stata sommersa dall’acqua. In una New York del futuro, vittima del riscaldamento globale, i quartieri sono rigidamente divisi: la zona più elevata è abitata dai ricchi, mentre la classe inferiore è costretta a vivere nello squallore delle Profondità, ai livelli più bassi. I capi corrotti della città ricca sopravvivono grazie all’energia generata dai mistici, rappresentanti della classe inferiore dotati di capacità magiche. Come nella tragedia di Shakespeare, accade l’impensabile: Aria, figlia di un ricco criminale, si innamora di Hunter, un mistico ribelle e rivoluzionario, determinato a cambiare il destino del suo popolo. Un amore proibito tra due famiglie nemiche è destinato a portare lutti e dolore, ma anche a cambiare per sempre la vita di Aria e del suo mondo.

Author

theo lawrenceTheo Lawrence si è laureato alla Columbia University e alla Juilliard School. Ha una specializzazione in Arts for Voice e si è esibito alla Carnegie Hall, Kennedy Center, e Off-Broadway.

Follow the author:
Website | Twitter | Facebook

Titolo: Mystic City
Titolo originale: Mistyc City
Autore: Theo Lawrence
Traduttore: –
Editore: Mondadori
Collana: Chrysalide
Pagine: 400
Prezzo: 17,00 (E. 14,45 su Amazon)
Data di uscita: 17 Giugno 2014

3 thoughts on “Giugno 2014: anteprima Mystic City di Theo Lawrence

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...