Aprile 2014: anteprima Outcast di Alina Bronsky

alina bronsky - outcastSarà in libreria ad aprile, per Corbaccio, il primo volume di una nuova serie, dal titolo Outcast dell’autrice tedesca Alina Bronsky. In un mondo di Normali si muove Julianne, figlia di un padre omologato e di una madre eccentrica. Ma lei tanto normale non è dato che legge nel pensiero…

Sono ancora pochi i dettagli che trapelano su questo libro, in effetti siamo proprio in anticipo sui tempi, ma già è noto che i diritti di pubblicazione sono stati venduti in 15 paesi, tra cui gli USA e che coloro che hanno già avuto modo di leggere il libro ne sono entusiasti. Nell’attesa, ecco una breve carta d’identità della protagonista e a seguire la trama e le note sull’autrice:

Nome: Juliane Rettemi
Età: 15 anni
Aspetto fisicoalta, capelli castani, un’apparenza piuttosto anonima
Statusufficialmente Normale, ma in realtà figlia (inconsapevole) di Fata
Attività: studentessa modello di liceo
Segni particolaridue cicatrici simmetriche di 3 cm sulle spalle, molto sensibili al contatto
Hobbyleggere romanzi da Freak
Fobiei roditori
Poteri specialiancora non lo sa, ma sa leggere nella mente altrui
Occupazione del momentodisperata ricerca della madre scomparsa nel nulla

Book summary

alina bronksy - spiegelkindUn mondo ostile che non sapevi che esistesse, un padre e una madre che non sono quelli che credevi, un amore possibile che ti costringe a decisioni possibili.

Juliane ha quindici anni e vive in una società rigidamente strutturata dove i Normali controllano tutto e si tengono rigorosamente lontano da coloro che si comportano in modo anticonvenzionale. Juliane frequenta il liceo, abita in un quartiere ordinatissimo e segue tutte le regole della Normalità. Suo padre, esempio di omologazione e sua madre, pittrice per hobby e più originale, sono separati. All’improvviso la madre scompare, la casa è sottosopra e piena di poliziotti e il padre sembra stranamente tranquillo. Cosa succede? E perché Julie sente suo padre definire sua madre «una fata», uno degli essere più temuti e disprezzati dalla società dei Normali? In una corsa contro il tempo Julie dovrà confrontarsi con una realtà ben diversa da quella in cui è cresciuta. Dove le cose e le persone non sono bianche o nere e dove la diversità, l’originalità sono fonti di ricchezza e non nemici da combattere. Ma il mondo là fuori è pericoloso, violento e pieno di sorprese. Julie ritroverà sua madre? E troverà se stessa? 

Author

Alina Bronsky, classe 1978, è stata una studentessa di medicina e copywriter pubblicitaria fino al giorno in cui inviò il suo manoscritto ricevendo immediatamente un’offerta da tre editori. Lo Spiegel l’ha definita «una delle voci più promettenti della nuova generazione». I suoi romanzi sono in via di pubblicazione in più di 15 paesi, tra cui gli Stati Uniti.

Titolo: Outcast
Titolo originale: Spiegelkind
Autore: Alina Bronsky
Traduttore: –
Editore: Corbaccio
Collana: Narratori
Pagine: 320
Prezzo: E. 14,90 cartaceo – E. 9,99 ebook
Data di uscita: 24 Aprile 2014

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...