Cover Lovers – Speciale San Valentino

cover lovers
Avete letto la parola Cover e già avevate capito che ero io? Come mai non mi stupisco? Essì, se volete corrompermi, per qualsiasi cosa, parlatemi di copertine di libri e io dirò di sì a prescindere! Credo che @Anncleire di Please Another Book ormai l’abbia capito… e quando mi ha parlato di un contest legato a San Valentino ero già spacciata dopo la seconda parola. Cosa c’è di meglio di un bel libro romantico per la festa degli innamorati? Lo sapete, non sono un tipo che ama le ricorrenze e nemmeno in particolare i libri d’amore ma, hey, ogni occasione è buona per un buon romanzo, no? Se poi ci sono di mezzo un sacco di sorprese e colleghe blogger divertenti (e un po’ pazze, in senso buono eh!) il tutto non può descriversi se non con “imperdibile”. Ma bando alle ciance, vi spiego subito di che si tratta.

Ma partiamo dall’inizio: Cover Lover è una rubrica ideata da @Anncleire di Please Another Book e @ilovereading_ di Petrichor che, cito testualmente, “ci permette di presentare la copertina che di settimana in settimana ci ha indotte ad aderire ad un Blog Tour, richiedere un ARC, o semplicemente comprare un libro. In definitiva, la copertina che solo guardandola ha fatto aggiungere un libro (o due) alla lista delle cose da leggere.“.

In questa speciale occasione partecipiamo anche io di Wonderful Monster e @Kikkasole di Testa e Piedi tra le pagine dei libri segnalando la copertina (e il libro) che ci ha rubato il cuore e indotto a (in)cauti acquisti.

Come sempre, sono l’ultima a postare questo articolo, ma sappiate che l’attesa sarà ripagata 😉 Una volta letto questo, per cui, tornate su Please Another Book e scoprire una splendida sorpresa!

La copertina che ho scelto

john green - colpa delle stelle

Perché l’ho scelta

Non è il classico romanzo d’amore (del resto nemmeno io sono la classica ragazza romantica), me ne rendo conto, così come mi rendo conto che ho pianto come una fontana leggendolo e che probabilmente non lo consiglierei in momenti di fragilità emotiva. Però è un libro che va letto e che trasmette l’idea di amore che io ho: un sentimento fortissimo, che va oltre tutti gli schemi mentali, le paure, le circostanze, le convenienze, va oltre le malattie e gli imprevisti della vita. E’ qualcosa che non puoi evitare, che ti stritola dentro, che ti afferra e non ti lascia andare. Può durare una vita intera o molto meno, ma è qualcosa di forte e totalizzante, bellissimo e straziante.

Credetemi, una volta terminata la lettura vorrete uscire di casa, innamorarvi, vivere ogni istante appieno, non perdere tempo inutilmente perché ogni istante è unico, irripetibile e… una buona occasione di essere felici.

Cosa mi ha convinto a leggere il libro? Se rispondo la cover sono troppo banale? Ebbene sì, adoro i colori pastello e queste mani così leggere, indifese, ricche di coriandoli colorati mi ha attratto per oltre 6 mesi dagli scaffali delle librerie, mi faceva l’occhiolino, e così ho dovuto leggerlo nonostante le premesse (una storia triste, che parla di malattia… io che sono un pò ipocondriaca!) non fossero incoraggianti. E sono stata ripagata appieno.

Super consigliato!

Di cosa parla il libro

Se il cancro che ti hanno diagnosticato a dodici anni, a sedici sembra in regressione è un miracolo. Ciò che la giovane Hazel ha imparato a proprie spese, però, è che i miracoli si pagano: mentre lei rimbalzava tra corse in ospedale e lunghe degenze, il mondo correva veloce, lasciandola indietro, sola e fuori sincrono rispetto ai coetanei, con una vita in frantumi i cui pezzi non si incastrano più.

Un giorno però il destino le fa incontrare Augustus, affascinante compagno di sventure, che la travolge con la sua fame di vita, di passioni, di risate. Ma come un peccato originale, come una colpa scritta nelle stelle sotto cui Hazel e Augustus sono nati, il tempo che hanno a disposizione per stare insieme è un miracolo, e in quanto tale andrà pagato.

Citazione

“Cos’altro dire? E’ così bella. Non ti stanchi mai di guardarla. Non ti preoccupi se è più intelligente di te: lo sai che lo è. E’ divertente senza essere mai cattiva. Io la amo. Sono così fortunato ad amarla, Van Houten. Non puoi scegliere di essere ferito in questo mondo, vecchio mio, ma hai qualche possibilità di scegliere da chi farti ferire.”

(…)

“Mi dispiace” ho detto di nuovo.
“Anche a me” ha detto lui.
“Non vorrei mai farti una cosa del genere” gli ho detto.
“Oh, a me non importerebbe, Hazel Grace. Sarebbe un privilegio ritrovarmi il cuore spezzato da te.”

(…)

“Sono innamorato di te, e non sono il tipo da negare a me stesso il semplice piacere di dire cose vere. Sono innamorato di te, e so che l’amore non è che un grido nel vuoto, e che l’oblio è inevitabile, e che siamo tutti dannati e che verrà un giorno in cui tutti i nostri sforzi saranno ridotti in polvere, e so che il sole inghiottirà l’unica terra che avremo mai, e sono innamorato di te.”

————-()————-

Ok, ora ho finito, ho sparato tutte le cartucce in mio possesso 😉 e non mi resta che rimandarvi a Please Another Book e scoprire qual’è la sorpresa di cui vi parlavo!

A prestissimo!

Annunci

8 thoughts on “Cover Lovers – Speciale San Valentino

  1. Ciao Erika, finalmente sono riuscita a iscrivermi al tuo blog, dal cell non riuscivo!!! Non ho ancora letto questo libro, ma sto aspettando di ordinarlo per leggerlo assieme alla mia amica. Non vedo l’ora di leggerlo…. ma questa volta la copertina mi che mi piace di più è quella di @anncleire di Please Another Book. Grazie per questo tuo bel post.

    Mi piace

    1. Ciao Rachel, sono contenta che ci sia riuscita! Così quando leggerai questo libro (perché è da leggere assolutamente 😉 ) dovrai assolutamente dirmi cosa ne pensi, sono proprio curiosa! A proposito della Cover, che dire… quella di Please Another Book è fantastica! Ottima scelta 😉

      Mi piace

  2. Amo questo libro….l’ho amato dalla prima all’ultima pagina… ci avrete proposto tutte delle cover meravigliose e vi ringrazio per questa bella iniziativa 🙂 Augustus è un ragazzo straordinario e la loro storia riempie il cuore di emozioni uniche…

    Mi piace

    1. Ha conquistato anche te Augustus? Mi sono davvero disperata a fine lettura, ma è stato un viaggio fantastico! Grazie per essere passata di qui e avermi lasciato il tuo pensiero ^_^

      Mi piace

    1. Stupenda quella copertina! E anche la storia dev’essere fantastica ^_^ Fidanzato o non festeggiamo lo stesso… è una buona occasione per mangiare qualche cioccolatino (o magari una torta intera) senza sentirsi in colpa! ♥

      Mi piace

  3. Grazie, grazie, grazie delle parole stupendissime che mi hai regalato, davvero, sono onorata del fatto che tu abbia accettato di partecipare a questa iniziativa. Ti stimo immensamente, come blogger e come amica e quindi condividere con te uno speciale per la festa dell’amore è ancora più emozionante. E poi… che libro meraviglioso hai scelto??? Green *_________* Augustus è incredibilmente romantico… per quanto forse tutta la storia potrebbe apparentemente non esserlo!!!!!
    Grazie di tutto!!!!

    Mi piace

    1. Ecco, ora piango davvero! Grazie devo dirlo a te che mi coinvolgi sempre in iniziative troppo carine (sei un vulcano, te lo hanno mai detto?). E poi oggi è San Valentino… tanto love, cara! ❤

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...