Febbraio 2014: anteprima Silver di Kerstin Gier (Corbaccio)

kerstin gier - silverUna delle trilogie che ho più amato negli ultimi anni è stata quella delle Gemme di Kerstin Gier (Blue, Red e Green), accompagnata da copertine stupende. Capirete bene, quindi, l’entusiasmo nel momento in cui Corbaccio ha annunciato che avrebbe portato in Italia Silver (Silber il titolo originale), primo volume della trilogia dei Sogni, argomento (quello dei sogni) per me incredibilmente intrigante. Ebbene, la data ufficiale è il 6 febbraio ma nel frattempo teniamo impegnati con trama, personaggi, booktrailer e una piccola anteprima che la casa editrice ha messo a disposizione!

La protagonista di Silver è Olivia (per tutti Liv), vive con la sorellina Mia, la madre e la domestica Lottie. Si è appena trasferita a Londra con la famiglia perché la madre ha trovato lavoro nella capitale inglese. E come se non bastasse, ha un nuovo fidanzato con cui decide di andare a convivere. L’uomo, Ernest Spencer, ha due figli gemelli di poco più grandi di Liv, Grayson e Florence, che frequentato la sua stessa scuola. Grayson è uno dei ragazzi più popolari, gioca a basket e fa parte di una ristretta cerchia di amici che, secondo Silver, nasconde un segreto.Da quando Liv è entrata in territorio inglese fa strani sogni, vede un lungo corridoio con le porte più incredibili e belle, le cose più strane e le creature più singolari che abbia mai visto.

kerstin gier - corridor

Una notte, aprendo una delle porte in questo corridoio si ritrova al buio di un cimitero e vede quattro ragazzi compiere un rituale di magia nera. Tra di loro riconosce il suo neo fratellastro Grayson e i suoi amici Arthur, Henry e Jasper. La cosa strana, però, è che tutti loro sembrano sapere di lei cose che non ha mai detto a nessuno. Ma soprattutto, com’è possibile che i sogni siano collegati alla realtà? Un mistero che Liv ha tutta l’intenzione di risolvere.

kerstin gier - door

Silver è narrato in prima persona da Liv, una ragazza con uno spiccato senso dell’umorismo e dalla fervida immaginazione. Nel corso del libro, ad inframezzare i capitoli, troveremo dei post tratti da un ipotetico blog che si chiama Tittle Tattle (esiste davvero, chiaramente in tedesco) scritto da un personaggio misterioso.

La scrittura della Gier è molto semplice e allo stesso tempo coinvolgente, riesce a tessere storie intricate e intriganti con una facilità disarmante. Chi ha letto la Trilogia delle Gemme sa che è difficile appoggiare il libro una volta cominciato e i lettori tedeschi (l’unica nazione, insieme all’Olanda, che abbia già pubblicato il libro) hanno confermato (sì, ho studiato Tedesco ^_^ ) che ci troveremo di fronte ad un romanzo emozionante e avvincente. E io non vedo davvero l’ora di averlo tra le manine. Ma nel frattempo…

La Corbaccio ha da poco messo on-line il sito dedicato a Silver, dove è possibile iscriversi alla newsletter e ricevere contenuti esclusivi, come le prime 33 pagine del romanzo. Curiosi? Ecco l’incipit:

      Mi ero immaginata la dimora di Ernest Spencer molto più sontuosa e vasta e rimasi un tantino delusa quando il taxi si fermò davanti a una casa di mattoni quasi modesta in Redington Road. Un edificio tradizionale, con finestre bianche e a listelli, numerosi bovindo e frontoni, nascosta dietro a siepi e muri, come la maggior parte delle altre case. Aveva smesso di piovere e il sole al tramonto tingeva tutto di una luce dorata.
   «Molto graziosa» bisbigliò Mia sorpresa, mentre seguivamo la mamma verso l’ingresso sul vialetto lastricato e fiancheggiato di ortensie in fiore e di cespugli di bosso potati ad arte.
     «Anche tu» mormorai di rimando. Era così: Mia era irresistibile con la sua acconciatura a trecce che Lottie aveva insistito a farle per compensare i jeans che la mamma ci aveva permesso di portare (con grande disappunto di Lottie). Soprattutto perché voleva indossare lei il suo abito da tè appena stirato.
      Quando la mamma schiacciò il campanello udimmo un armonioso accordo a tre note risuonare all’interno della casa. «Vi prego di essere carine. E cercate di comportarvi bene.»

Siamo quasi alla fine di questa anteprima: poteva mancare il booktrailer?

Bene, a questo punto non resta che contare i giorni (>_<) in attesa di poter avere il libro tra le mani sicura che, visto come ci ha viziati l’editore, ci saranno altre sorprese prima dell’effettiva pubblicazione del romanzo.

Stay tuned!

Book summary

kerstin gier - silberPorte con maniglie a forma di lucertola che si spalancano su luoghi misteriosi, statue che parlano, una bambinaia impazzita che si aggira con una scure in mano… I sogni di Liv Silver, quindici anni, negli ultimi tempi sono piuttosto agitati. Soprattutto quello in cui si ritrova di notte in un cimitero a spiare quattro ragazzi impegnati in un inquietante rituale esoterico. E questi tipi hanno un legame con la vita vera di Liv, perché Grayson e i suoi amici sono reali: frequentano la stessa scuola, da quando Liv si è trasferita a Londra. Anzi, per dirla tutta, Grayson è il figlio del nuovo compagno della mamma di Liv, praticamente un fratellastro. Meno male che sono tutti abbastanza simpatici. Ma la cosa inquietante – persino più inquietante di un cimitero di notte – è che loro sanno delle cose su Liv che lei non ha mai rivelato, cose che accadono solo nei suoi sogni. Come ciò possa avvenire resta un mistero, esattamente il genere di mistero davanti al quale Liv non sa resistere…

Per restare aggiornati su Silver potete cliccare sulla pagina Facebook dedicata alla serie o andare sul sito web dedicato alla Trilogia dei Sogni.

Author
kerstin gierKerstin Gier è nata nel 1966 e vive con la famiglia vicino a Colonia. Alla sua attività di insegnante ha affiancato dal 1995 quella di scrittrice. Autrice di bestseller al femminile estremamente divertenti e apprezzati per la loro ironia, come «In verità è meglio mentire» e «L’uomo che vorrei», pubblicati da Corbaccio e sempre ai vertici di tutte le classifiche, ha raggiunto il successo planetario soprattutto con i libri della Trilogia delle gemme «Red», «Blue» e «Green» (oltre 120.000 copie vendute) e della nuova Trilogia dei sogni, inaugurata con «Silver». Nel mondo i suoi libri hanno venduto 4 milioni di copie e sono tradotti in ventidue paesi.

Titolo: SILVER
Titolo originale: Silver
Autore: Kerstin Gier
Editore: Corbaccio
Collana: Narratori Corbaccio
Pagine: 324
Prezzo: €. 16,40

Advertisements

5 thoughts on “Febbraio 2014: anteprima Silver di Kerstin Gier (Corbaccio)

  1. Oddio oddio oddio non vedo l’ora di leggerlo! Mi é piaciuta un sacco la trilogia delle gemme e penso che questa non sarà da meno… *-*

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...