Novembre 2013: anteprima La Custode degli Spiriti di Melissa Marr (Fazi Editore)

melissa marr - la custode degli spiritiDopo la serie young adult di Wicked Lovely, il 21 novembre arriva in Italia Graveminder il primo libro di una nuova saga a firma Melissa Marr, in questo caso, rivolta ad un pubblico adulto. Dopo le fate conosciute nella pentalogia per giovani adulti, faremo qui la conoscenza di un mondo sotterraneo, in bilico tra il mondo dei vivi e quello dei morti.

Il piccolo paese di Claysville potrebbe somigliare a molte altre minuscole e sonnecchiose cittadine americane, non fosse che il mondo dei vivi e quello dei morti è profondamente legato al destino dei suoi abitanti: un’antico patto stipulato dagli antenati con un’entità, che loro credono essere il Diavolo, prevede che i bambini nati lì non possano lasciare la cittadina, e che i morti possano tornare “tra i vivi”. C’è addirittura una legge che vieta l’imbalsamazione proprio per via dei morti che ritornano. Ma, attenzione, tornano solo se non ci si prende la dovuta cura nei loro confronti, parlando con loro, nutrendoli con cibo e bevande. E tale compito è affidato alla Custode (sempre di sesso femminile; Graveminder nel termine originale). Il suo compito, infatti, è quello di tenere i morti al loro posto e rimandarli nell’aldilà qualora si risvegliassero. La Custode è sempre affiancata da una figura maschile (il cui legame è anche di tipo affettivo) denominata Undertaker, che ha il compito di proteggerla e consigliarla. Se la Graveminder dovesse rifiutare il proprio compito, l’intera Clayville sprofonderebbe nell’orrore: se non curati, i morti tornerebbero dalle tombe per cibarsi dei vivi.

melissa marr - cimiteroRebekka ha lasciato Claysville da dieci anni anche se nessun luogo, fin’ora, l’ha mai fatta sentire a casa. La morte improvvisa della nonna la costringe a ritornare nell’unico posto che, tempo prima, l’aveva fatta sentire amata ma dal quale ha deciso volontariamente di allontanarsi. Tutto ciò, prima di sapere cosa l’aspetta. Sì, perchè Beck scoprirà un mondo sommerso di cui non era a conoscenza ma, soprattutto, di essere la nuova Custode degli Spiriti. E le sorprese sono tutt’altro che finite per lei: ogni Graveminder ha un partner, un consigliere che ha anche il compito di proteggerla. Suo malgrado, a svolgere questo compito sarà Byron, uno dei motivi per cui Beck lasciò il paese anni prima.

Il libro è rivolto ad un pubblico adulto, ma la scrittura della Marr è molto semplice e scorrevole, adatta quindi anche ai lettori più giovani. Si tratta, nonostante le premesse, di un horror a tutti gli effetti e molto poco è lasciato alla storia d’amore dei due protagonisti. L’ambientazione de La Custode degli Spiriti è ben curata e i due mondi, quello dei vivi e quello dei morti, risultano realistici e approfonditi con dettagli che ne avvalorano la narrazione.

Si preannuncia, quindi, un bell’inizio di saga, un tuffo in un mondo oscuro e pieno di mistero, insieme a personaggi ben caratterizzati e approfonditi.

E voi, cosa ne pensate? Vi ispira?

Volete un piccolo assaggio? Leggete qui il primo capitolo! [Edit del 19/11/2013]

«Nessuno è capace di creare mondi come Melissa Marr».
Charlaine Harris

«Marr crea personaggi azzeccati, conduce i lettori in luoghi allo stesso tempo sinistri e magici. È una lettura veloce, con un che di spettrale che però da molto piacere».
Washington Post

«La custode degli spiriti è un racconto gotico tessuto ad arte, una lettura per tutti».
Usa Today

Book summary
Claysville è una piccola città di nessuna importanza. Rebecca è cresciuta qui, insieme alla nonna e da quando ha lasciato questo luogo noioso e familiare sono passati dieci anni. Ora la nonna è morta e Beck ritorna. Per scoprire che Claysville non è semplicemente quella piccola città sonnolenta che ricorda. Lì il mondo dei vivi e quello dei morti sono pericolosamente collegati; al di sotto della città si trova una terra ombrosa e senza legge. Tra i due mondi: esiste un patto: se i morti non vengono trattati con cura, torneranno indietro per saziarsi con cibo, bevande e storie della terra dei vivi. Ed è Beck l’unica persona che sa cosa va fatto, perché la soluzione è nel segreto che custodisce.

Infine, ecco le copertine americane del libro: cosa ne pensate?

Author
Melissa Marr È nata nel 1972. Autrice della serie young adult Wicked Lovely, pubblicata interamente da Fazi Editore, vive vicino a Washington D.C. Questo è il suo primo romanzo per lettori adulti.

Titolo: La Custode degli Spiriti
Titolo originale: Graveminder
Autore: Melissa Marr
Editore: Fazi
Pagine: 352
Prezzo: 9,90

Annunci

2 pensieri riguardo “Novembre 2013: anteprima La Custode degli Spiriti di Melissa Marr (Fazi Editore)

  1. sembra interessante come libro…già in Wl, per la cover devo dire che preferisco quella italiana….non ho letto ancora la saga di Wicked Lovely , ma è li nella mia libreria in trepidante attesa di essere letta…ciao =)

    Mi piace

    1. Ciao Rand! ^_^ Wicked Lovely e Ink Exchange (i primi due dell’altra serie) li ho davvero amati e anche questo libro m’ispira. Per una volta, ammetto che anch’io ritengo più bella la cover italiana. Tra l’altro, quelle americane mi hanno colpito perchè hanno tutte atmosfere davvero diverse tra di loro, abbastanza disorientante per il lettore…

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...