Luglio 2013: Shadowhunters – Le Origini. La principessa di Cassandra Clare (Mondadori)

cassandra clare - la principessaIl 23 luglio sarà in libreria il libro che conclude la trilogia degli Shadowhunters dedicato alle Origini, prequel di The Mortal Instruments Series, dal titolo “La principessa” (Clockwork Princess) pubblicato in Italia da Mondadori. Il tutto, in attesa del film che darà il via alla serie, in uscita ad agosto 2013. Ma vediamo ora meglio cosa aspettarci da questo libro. Ma partiamo dall’inizio.

Innanzitutto ci troviamo nella Londra vittoriana (150 anni prima di The Mortal Instruments), Theresa Gray, chiamata da tutti Tessa, è una giovane ragazza americana, appena sedicenne, che arriva a Londra per ricongiungersi al fratello, Nathaniel (Nate), unico parente ancora in vita dopo la recente morte della zia che si era presa cura di loro dopo la morte dei genitori. Nella città inglese scoprirà, sulla sua pelle, un mondo nascosto dove si svolge un’eterna battaglia tra la luce e l’oscurità. I “cattivi” sono rappresentati dal Magister, che ha tentato di rapire Tessa, mentre l’esercito “buono” può contare nelle proprie file gli Shadowhunters ovvero i Nephilim, guerrieri generati dall’unione di angeli e mortali, destinati a combattere i demoni e a mantenere l’equilibrio tra il bene e il male nel loro mondo ed in quello mondano (per “mondano” si intende quello dei comuni mortali). Ma anche lei non è una mondana qualsiasi. All’Istituto, sede degli Shadowhunters, fa la conoscenza di due ragazzi: l’affascinante e malato James Carstairs (Jem), migliore e forse unico amico di William Herondale (Will), ribelle e controcorrente.

La recensione completa di Shadowhunters -Le Origini. L’angelo.

Nel secondo volume il Magister sarà ancora una presenza costante e minacciosa ma scopriremo finalmente come mai odia gli Shadowhunters. Non mancheranno poi i colpi di scena, le rivelazioni, gli intrighi e i tradimenti. Così come scopriremo di più anche sulla storia di Tessa.

Ma quello che nel libro viene ad essere in primo piano è l’aspetto romance. Già dal primo volume abbiamo visto Tessa attratta sia da Jem che da Will, due personaggi molto diversi tra loro ma entrambi interessanti ed affascinanti. Il triangolo quindi continuerà fino alla fine quando scopriremo quale sia la scelta della ragazza.

Veniamo quindi velocemente al terzo e ultimo volume, cercando di evitare al massimo gli spoiler!

cassandra clare - trio
Che ne pensate di questi Jem, Tessa e Will?
(Fan Art by http://ardawling.deviantart.com/)

Anche qui il libro segue parallelamente le avventure degli Shadowhunters e la situazione personale di Tessa, Will e Jem. Mortmain è più forte che mai e ha intenzione di scatenare il suo esercito di automi contro la sede degli Shadowhunters per distruggerli una volta per tutte. Ma al suo piano manca un elemento: Tessa. Decide così di rapirla. E mentre Charlotte Branwell, direttrice dell’Istituto, fa di tutto per prevedere e fermare le sue azioni, Tessa viene presa. Will e Jem, entrambi innamorati di lei, si organizzeranno per trovarla e portarla in salvo, ma la ragazza si rende conto che l’unica persona che può salvarla è lei stessa. Ma è in grado una singola ragazza, pur padroneggiando la forza degli angeli, sconfiggere un intero esercito? Dalla parte dei sentimenti, Tessa è ora fidanzata ma entrambi i ragazzi, Jem e Will, sono innamorati di lei. Durante il libro vedremo quindi questo alternarsi di sentimenti e punti di vista e non è detto che qualche cosa possa essere stravolto. Oppure no?

Pericoli e tradimenti, segreti e incantesimi, amore e perdita: sono molti gli elementi che si intersecano in quello che sembra un finale al cardiopalma per la trilogia prequel di Cassandra Clare.

LA TRAMA

Tessa Gray dovrebbe essere felice – le spose non sono tutte felici?
Eppure, mentre si prepara per il suo matrimonio, una rete di ombre inizia a stringersi intorno agli Shadowhunter dell’Istituto di Londra. Compare un nuovo demone, uno legato per sangue e segreti a Mortmain, l’uomo che pianifica di usare il suo esercito di spietati automi, the Infernal Devices, per distruggere gli Shadowhunter. Mortmain ha bisogno solamente di un ultima cosa per ultimare il suo piano. Ha bisogno di Tessa. E Jem e Will, i ragazzi che rivendicano lo stesso interesse per il cuore di Tessa faranno ogni cosa per salvarla.

LA COVER

cassandra clare - clockework princessAmmettiamolo apertamente: le copertine italiane della serie, in confronto a quelle americane, impallidiscono. Dopo quelle davvero brutte della serie Mortal Instruments (se si escludono le prime due che erano bellissime e identiche a quelle USA), quelle scure con un volto in bianco e nero, questa degli Infernal Devices è sicuramente migliore. Forse grazie anche agli splendidi disegni di Paolo Barbieri che, però, non riescono a farci dimenticare gli originali. Mi piacerebbe sapere se ci sono dei motivi alla base di queste scelte grafiche perché, non mi stancherò mai di dirlo, le copertine sono importanti, catturano l’occhio in libreria, le ammiri a casa, danno un senso al contenuto del libro e lo completano.

L’AUTRICE

cassandraclareCassandra Clare è nata a Teheran e ha vissuto i primi anni della sua vita in giro per il mondo con la famiglia trascinandosi sempre dietro bauli di libri. Dopo aver lavorato come giornalista tra Los Angeles e New York, ora si è fermata a Brooklyn, dove, per non farsi distrarre dai suoi gatti e dalla TV, scrive libri nei caffé e nei ristoranti. Per Mondadori ha già pubblicato Shadowhunters – Città di Ossa, Città di Cenere, Città di Vetro, Città degli Angeli Caduti e Shadowhunters, le origini – L’angelo e Il principe che hanno appassionato tutti gli amanti dell’urban fantasy.

Annunci

3 pensieri riguardo “Luglio 2013: Shadowhunters – Le Origini. La principessa di Cassandra Clare (Mondadori)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...