Richard Paul Evans: Michael Vey. Il prigioniero della cella 25 (Baldini & Castoldi)

E’ in libreria il primo volume di una nuova serie made in USA composta da 7 volumi. Protagonista del libro è Michael Vay, un ragazzo come tanti ma che al contrario degli altri nasconde un segreto, un potere che deve tenere nascosto o sarà in pericolo di vita. Lui e la madre. Ma se Michael, stanco dei soliti bulli della scuola per una volta reagisse?

LA TRAMA

Chi è Michael Vay?
Per i suoi compagni di scuola alla Meridian High School, Michael Vey è un normalissimo quattordicenne: videogame, qualche amico, poca voglia di studiare. Apparentemente, l’unica cosa che lo distingue dagli altri è il fatto di soffrire della sindrome di Tourette. Ma Michael è davvero un ragazzo fuori dal comune. Michael ha dei poteri speciali. Poteri elettrici. Pensa di essere unico al mondo, ma scopre per caso che Taylor – la cheerleader più carina della scuola – è come lui; e non sono i soli. Insieme a lei e all’amico Ostin si mettono in cerca delle loro origini. Ma qualcuno, o qualcosa, di molto potente è sulle loro tracce. E un giorno la madre di Michael viene rapita…

COMMENTO

Non è che io andassi in cerca di guai. Non ne avevo bisogno. Vista la mia altezza, erano sempre loro che trovavano me.”

E’ così che si presenta, a pagina 12, Michael Vey. Un ragazzo come tanti, minuto, che cerca di passare inosservato ma a causa proprio di questa sua aria fragile e della sindrome di Tourette che lo contraddistingue è spesso vittima di bulli. E la storia di Michael comincia proprio quando stanco dei soliti atti di bullismo a suo danno si ribella e parte una scarica elettrica verso i 3 ragazzi che lo stavano maltrattando, purtroppo mentre Taylor, la cheerleader più bella della scuola, lo sta osservando. Ma Taylor non è spaventata perché in fondo sa cosa sta succedendo a Michael e cerca di fare di tutto per parlarsi: devono capire i loro poteri, da dove derivano e se ci sono altri come loro. Ricerche, però, che li porteranno in grossi guai, a contatto con una società, la Elgen che ha più di un interesse a reclutare Michael e Taylor tra le loro fila.

Inizia così Il prigioniera della cella 25, presentandoci personaggi simpatici e sfaccettati. Ragazzi che si trovano improvvisamente catapultati in una realtà più grande di loro, a combattere per la loro vita e quella dei loro cari, a tentare di disfare un piano di conquista del mondo attentamente pianificato per anni. Ed è così che nasce l’Elettroclan, ovvero un club che comprende i ragazzi con poteri elettrici.

Una storia interessante, quella raccontata da Evans che, grazie alla scrittura leggera e scorrevole, risulta fresca e divertente pur non essendo originalissima. A tratti sembra di leggere un libro di Percy Jackson proprio per il personaggio ironico e coraggioso, pur essendo la storia totalmente diversa. Il libro viene raccontato prevalentemente in prima persona da Michael Vey, alternato a capitoli con soggettive diverse e scritti in terza persona. Scelta stilista interessante e che porta ad approfondire meglio anche situazioni al di fuori di quelle vissute dal protagonista.

Primo libro di una serie di 7, Il prigioniero della cella 25 è un libro godibilissimo sia da un pubblico più giovane che da uno più adulto. Negli USA sono già stati venduti i diritti cinematografici e pare che presto vedremo le avventure dell’Elettroclan sul grande schermo.


L’AUTORE

Richard Paul Evans (1962) è uno dei più acclamati autori americani, tradotto in oltre venti lingue. Tutti i suoi romanzi, tra cui alcuni per bambini e ragazzi, sono entrati nella lista dei bestseller del «New York Times», e in molti casi sono diventati film interpretati da celebri attori come Vanessa Redgrave e Christopher Lloyd. Oltre ai tanti premi letterari ha ricevuto riconoscimenti per il suo impegno in difesa dell’infanzia violata. Vive a Salt Lake City con la moglie Keri e i loro cinque figli.

Questo il sito web dell’autore: http://www.richardpaulevans.com.

LA SERIE:

Evans ha dichiarato che la serie dedicata a Michael Vey sarà composta da 7 libri. Al momento sono 2 i titoli usciti:

Michael Vey: Il prigioniero della cella 25 (Michael Vey. The Prisoner of Cell.25/USA 2011)

– Michael Vey 2: Rise of the Elgen (USA 14.08.2012)
Trama (tradotta dal sito dell’autore): Michael è nato con speciali poteri elettrici, e non è l’unico. La sua amica Taylor li ha, così come altri ragazzi in giro per il mondo. Insieme all’amico di Michael Ostin, un tecno-genio, formano l’Elettroclan, un’alleanza creata al fine di proteggergli da un potente gruppo, il crescente Ordine di Elgen, che sta cercando di distruggerli. Il capo della Elgen, il Dottor Hatch, ha sequestrato la madre di michael e il tempo stringe. Dopo essere sfuggiti ad una trappola della Elgen, Ostin scopre un bizzarro “topo di fuoco” in Sud America e guida il gruppo nelle giungle del Perù, dove l’Elettroclan incontra nuovi, potenti nemici e si trova ad affrontare la loro più grande sfida nel momento in cui impara che la Elgen sta acquistando sempre più potere e soprattutto qual’è la verità sul piano di “ristrutturazione” del mondo.

DATA DI USCITA: 01/11/2012
CASA EDITRICE: Baldini & Castoldi
GENERE: Narrativa / Science-Fiction
TITOLO ORIGINALE: Michael Vay. The prisoner of cell 25.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...