Lori Handeland: La fine verrà (Delos Books – Odissea Streghe)

Dopo Contro l’apocalisse e La fine può attendere arriva il terzo romanzo dedicato alle “Cronache della Fenice”, tutti pubblicati in Italia da Delos Books nella collana Odissea Streghe. Un nuovo romanzo dove scopriremo molto sul misterioso passato della protagonista. Un altro romanzo da non perdere.
LA TRAMA

Elizabeth Phoenix è tra i pochi eletti in grado di combattere coloro che sono fuggiti dal livello più oscuro alla riconquista definitiva della Terra. Liz è decisa a fermare un’altra Apocalisse. Ma questa volta sarà più difficile che mai, perché qualcuno che lei riteneva morto non lo è più… ed è deciso e determinato a distruggere Liz e chiunque lei ami. Ma è in grado di controllare la tenebra dentro di sé? Liz è arrivata a Los Angeles per stanare un covo di varcolac: creature metà umane, metà drago che desiderano la distruzione di Sole e Luna. Ma prima di poter impedire l’eclisse che porterà il mondo alla sua fine, Liz deve scavare nelle profondità del suo stesso cuore. Lei e il suo ex amante Jimmy Sanducci devono combattere alcuni demoni personali – e c’è sempre il loro maestro, lo sciamano Navajo Sawyer. Lui è dalla loro parte… o forse no? Alla fine, i tre devono trovare un modo di combattere insieme… o morire soli.

COMMENTO

Arrivati al terzo capitolo, la Handeland non mostra segni di cedimento e sforna un romanzo davvero bello: divertente, spaventoso, coinvolgente. La battaglia tra bene e male non è mai stata così appassionante. Grande merito sicuramente va alla protagonista, Liz, che mostra un’ironia tagliente e una forza incredibile anche nei momenti di debolezza. Debolezza che, insieme alla sua forza interiore, e alle situazione cui si è trovata immersa ci restituiscono l’immagine di una donna forte e fragile allo stesso tempo, che sa bene quanto sia il peso delle responsabilità e quanto a volte si debbano prendere decisioni difficili. La scrittura della Handeland è scorrevole e “trasparente”, non si nota l’autore dietro le scene e il racconto in prima persona aiuta ad immergersi nel mondo di Elisabeth Phoenix. Disseminati nel racconto, poi, si notano brevi riassunti delle puntate precedenti, utili a chi non ha ancora letto i libri già pubblicati ma anche a chi non dovesse ricordare tutti i particolari. La lettura, chiaramente, è consigliata dall’inizio ma anche partendo da questo romanzo si riuscirà a capire tutto e amare i protagonisti e la storia. Per far capire lo stile di scrittura e il carattere della protagonista, ecco un breve estratto:

Loro sono liberi. Quelle parole mi erano corse nella mente solo poche settimane prima. Fuori contesto, la frase sembrerebbe incoraggiante. La libertà è un bene, giusto? A meno che non si parli di demoni. La terra ne è piena. Sono chiamati Nephilin – la progenie degli angeli caduti, o Grigori, e delle figlie dell’uomo. Sì gli angeli sono davvero caduti. Di brutto. La loro storia è una perfetta dimostrazione del perchè tutti dovrebbero restare in riga. Fai incazzare Dio e finisci nel Tartaro – un abisso fiammeggiante nel livello più profondo dell’inferno. Si dice che Dio avesse mandato i Grigori a tenere d’occhio l’umanità. Alla fine, gli angeli erano quelli che andavano tenuti d’occhio.

Il romanzo, però, è anche l’occasione (presa al volo dall’autrice) di raccontare qualcosa di più del passato della protagonista. Chi ha letto i precedenti romanzi sà che Liz è cresciuta in una casa accoglienza insieme a Jimmi Sanducci ma nulla è trapelato fin’ora su chi fossero i suoi veri genitori, dove sia nata e perchè sia stata abbandonata. Tutti interrogativi che troveranno risposta in La fine verrà, ma che non sveliamo per evitare di rovinarvi la sorpresa.

L’AUTRICE

Lori Handeland è un’autrice bestseller che con i suoi romanzi è più volte salita ai vertici delle classifiche dei libri più venduti degli Usa. Ha vinto per due volte il Rita Award, assegnato dall’associazione americana degli scrittori di romance. Vive nel sud del Wisconsin con suo marito, due figli adolescenti, e un cane labrador.


DATA DI USCITA
: 31/03/2012
CASA EDITRICE: Delos Books (Odissea Streghe n.11)
GENERE: Fantasy
TITOLO ORIGINALE: Apocalypse Happens

Ecco i precedenti titoli della saga:

Annunci

3 thoughts on “Lori Handeland: La fine verrà (Delos Books – Odissea Streghe)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...